Nocerino-Mediagol: “Pastore alla Roma? Se sta bene fa la differenza, il Flaco va coccolato. L’Atalanta e Ilicic…”

Nocerino-Mediagol: “Pastore alla Roma? Se sta bene fa la differenza, il Flaco va coccolato. L’Atalanta e Ilicic…”

L’intervista esclusiva concessa dall’ex centrocampista del Palermo, Antonio Nocerino, alla redazione di Mediagol.it

Un viaggio tra i ricordi.

Intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it, l’ex centrocampista del Palermo – che ha vestito la maglia rosanero dal 2006 al 2011, diventando vero e proprio leader del club di viale del Fante – ha ricordato i diversi talenti passati dal capoluogo siciliano. Tra questi, anche Javier Pastore e Josip Ilicic. Dopo un lungo periodo di eclissi calcistica, il talento del fantasista argentino era tornato a splendere in quel di Roma. Nella Capitale, Pastore aveva faticato non poco a conquistare una maglia da titolare. Poi, con l’approdo di Paulo Fonseca sulla panchina giallorossa, Pastore sembrava aver ingranato finalmente la marcia giusta. E in occasione della sfida contro il Napoli andata in scena lo scorso 2 novembre all’Olimpico, l’ex Palermo si era guadagnato anche una meritata standing ovation a seguito di una prestazione brillante.

El Flaco, però, non vede il campo dal 10 novembre. Un vero e proprio calvario, con l’edema osseo che continua a tenerlo fermo ai box. “In questo momento purtroppo Pastore ha alcuni problemi fisici non di poco conto, ma quando lui sta bene fisicamente è un giocatore incredibile e non ha bisogno di presentazioni. Purtroppo certi inconvenienti possono capitare e bisogna tenerne conto, ma lui quando sta bene può giocare nelle grandi squadre in maniera molto tranquilla. Se il Flaco si è seduto nel momento topico della sua carriera cullandosi troppo sulle sue doti e sprecando parte del suo talento? Forse mentalmente è stato un po’ così, Pastore è un ragazzo d’oro che va coccolato, aiutato e stimolato perché è un giocatore di una categoria superiore. Per me resta un calciatore che fa sempre la differenza”, sono state le sue parole.

ATALANTA E ILICIC – “Che idea mi sono fatto della favola Atalanta? Penso sia una di quelle squadre che posso giocarsela tranquillamente anche in Champions League contro il Valencia. Gli uomini di Gasperini possono dire assolutamente la loro in Europa; io spero che le italiane possano andare più avanti possibile. Josip Ilicic per me è un campione, un giocatore da top-club. Ha una maturità ed un’esperienza tale che gli consentono di potere fare con la sfera tra i piedi ed in campo quello che vuole. E’ un giocatore completo che ovviamente sta facendo la differenza e non solo in questa stagione”, ha concluso Nocerino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy