Marino: “Analogia con il Catania? Vogliamo fare una stagione importante, penso solo al Palermo”

Marino: “Analogia con il Catania? Vogliamo fare una stagione importante, penso solo al Palermo”

Il neo tecnico dei rosanero ha parlato durante la conferenza stampa per la sua presentazione

Inizia l’era targata Pasquale Marino.

La sentenza della Corte Federale d’Appello ha evitato la retrocessione in serie C al Palermo, che l’anno prossimo potrà dunque tentare per il terzo anno consecutivo l’assalto alla promozione in serie A. A guidare i rosanero non ci sarà Delio Rossi ma l’ex tecnico dello Spezia, che Fabrizio Lucchesi ha individuato come l’uomo giusto per riportare l’entusiasmo nei sostenitori dei rosa.

Nel corso della conferenza stampa per la sua presentazione, Marino ha parlato della sua voglia di riportare il Palermo nella massima serie del calcio italiano così come ha già fatto in passato con il Catania: “Analogia con stagione promozione Catania? L’ambizione è quella di fare una cavalcata importante per riempire nuovamente lo stadio. Rimpianti? Nelle scelte che ho fatto nel momento più importante della mia carriera, andar via dall’Udinese nonostante due anni di contratto è stato sbagliato. Non è arrivata poi la possibilità di tornare in A, adesso di concreto c’è il Palermo e pensiamo solo al Palermo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy