Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Marasco: “A Palermo gara aperta, ma giocatori dell’Avellino possono fare differenza”

AVELLINO, ITALY - DECEMBER 10:  Fans of US Avellino prior the Serie B match between US Avellino and Benevento Calcio at Stadio Partenio on December 10, 2016 in Avellino, Italy.  (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Antonio Marasco, ex centrocampista dell'Avellino, in vista della sfida di domenica tra i Lupi e il Palermo di Filippi

Mediagol (gm) ⚽️

Ancora pochi giorni e sarà Palermo-Avellino, match valido per la 12esima giornata del Girone e C di Serie C, in programma domenica pomeriggio allo stadio "Renzo Barbera". Un impegno, quello dei "Lupi", analizzato ai microfoni di "Sportchannel" dall'ex centrocampista biancoverde, Antonio Marasco.

"Sicuramente a Palermo sarà una gara aperta, due squadre costruita per vincere, due piazze importanti a cui la C sta stretta. Sarà una bella partita, da un lato c'è una squadra che sta facendo fatica come l'Avellino, dall'altra un Palermo che in casa potrebbe fare bene perché la spinta del pubblico aiuta. Sono gare talmente equilibrate che basta un errore o un episodio che cambia tutto. L'Avellino ha molti giocatori che possono fare la differenza. La squadra non è partita bene, tutti ci aspettavamo che potesse essere tra le prime della classifica. Io sono stato ad Avellino sia nei momenti di difficoltà sia belli, in qualsiasi piazza quando c'è il giusto mix tra società, squadra e tifosi, si ottiene qualcosa in più. Quando ad Avellino c'è la curva piena è il vero dodicesimo uomo in campo, ho vissuto quei momenti e per un giocatore avere un pubblico del genere alle spalle è sempre un vantaggio. ad Avellino c'è gente passionale, competente, che ti fa sentire calore e ti fa sentire calciatore".

tutte le notizie di