Mandorlini: “Discorso promozione ancora aperto, Palermo leggermente favorito. Ecco chi può fare la differenza…”

Mandorlini: “Discorso promozione ancora aperto, Palermo leggermente favorito. Ecco chi può fare la differenza…”

L’intervista al tecnico della Cremonese, Andrea Mandorlini, in merito alla finale di ritorno dei play-off di Serie B tra Frosinone e Palermo che andrà in scena questa sera

Vedo leggermente favoriti i rosanero, per quanto sia convinto che il discorso promozione è ancora apertissimo. A livello di percentuali direi 60% Palermo e 40% Frosinone, non tanto perché i siciliani hanno vinto la gara di andata, quanto piuttosto perché hanno dato la netta impressione di stare meglio sul piano fisico e della brillantezza

A parlare così è stato Andrea Mandorlini, attuale tecnico della Cremonese, intervistato ai microfoni di TuttoB.com in vista della finale di ritorno dei play-off di Serie B tra Frosinone e Palermo che andrà in scena questa sera allo stadio “Benito Stirpe“. Di seguito il resto delle sue dichiarazioni.

Al Frosinone basta un gol per capovolgere l’inerzia della sfida e volare in Serie A, essendo arrivato davanti ai siciliani in campionato. Ad ogni modo ritengo che sarà una gara molto combattuta ed equilibrata, non potrebbe essere diversamente considerato che la posta in palio è altissima. Fattore ‘Stirpe’? Sicuramente è un aspetto importante, lo abbiamo visto anche nella gara di andata quando il Palermo, incessantemente sospinto dal proprio pubblico, è riuscito a ribaltare lo svantaggio iniziale. Frosinone è un ‘ambientino’ caldo: i tifosi si fanno sentire.

Chi farà la differenza? Per i padroni di casa, senza dubbio Dionisi e Ciano, elementi in possesso del colpo risolutore e che in partite del genere sanno esaltarsi. Quanto al Palermo, in primis Coronado, giocatore in grado di spaccare la partita in qualsiasi momento, e poi La Gumina e Nestorovski, che compongono un tandem offensivo importante e ben assortito. Più in generale, comunque, i rosanero stanno molto bene fisicamente“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy