Lupo: “Tutto sul mercato in uscita. Ringrazio Cionek per quello che ha dato, il sostituto…”

Lupo: “Tutto sul mercato in uscita. Ringrazio Cionek per quello che ha dato, il sostituto…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo

Il direttore sportivo del Palermo, Fabio Lupo, è intervenuto questo pomeriggio in conferenza stampa in occasione della presentazione del nuovo attaccante rosanero, Stefano Moreo: fra i temi trattati dal dirigente originario di Pescara anche il futuro di Davide Petermann e l’addio di Thiago Cionek, passato di recente a titolo definitivo alla Spal.

“Se altri hanno chiesto la cessione? Non ci sono altri giocatori, c’è la situazione di Petermann che merita di avere più spazio viste le sue qualità. Credo che nell’interesse di entrambe le parti sia necessario che prenda in considerazione di andare a giocare da un’altra parte – ha dichiarato Lupo -. Il gruppo è molto compatto e anche chi non gioca è contento, anche lo stesso Cionek non ha chiesto di andare via sbattendo i pugni sul tavolo. Lo abbiamo ceduto anche nel rispetto di un calciatore che era a fine contratto, vorrei ringraziarlo personalmente per tutto quello che ha fatto. Numericamente non c’è motivo di sostituirlo anche perché lo abbiamo già fatto con Fiore”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. meobridge - 2 anni fa

    perché non glielo spiega lei vecchio ed esperto direttore Sportivo…. si dimentica che con Lupo e Tedino e questi giocatori siamo al vertice della B!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. enzorai - 2 anni fa

    La cessione di Cionek è un grave errore .Per pochi euro è saltato il migliore reparto della squadra. Il polacco ,che ha sempre avuto un elevato rendimento è il marcatore ideale per la punta di movimento veloce e con buon dribbling, ci restano solo difensori per le punte centrali.Si poteva con un buon premio promozione trattenerlo fine alla fine del campionato . Fiore il sostituto ? ma finiamola di prendere in giro i tifosi ! La redazione do Mediagol mi pare troppo benevola nel giudicare questo mercato di Gennaio , non condivido i complimenti per il DS Lupo e per l’insopportabile Zampa .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabio Sanfilippo - 2 anni fa

    Qualcuno gli spiega che Fiore è un mancino, mentre Cionek era un destro?
    Qualcuno gli spiega che Cionek aveva 31 anni ed era nazionale polacco mentre Fiore ne ha 23, non ha mai giocato in Italia e quest’anno non è mai sceso in campo?
    Pazzesco… Continuano a prenderci in giro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. salvo86_524 - 2 anni fa

      Cionek voleva andare via già quest’estate.. Comunque giocherà sziminsky e non fiore..in più c’è rajkovic che è praticamente recuperato..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy