Lupo: “Palermo favorito per il grande salto, con lo Spezia sarà sfida equilibrata. Puscas e De Francesco…”

Lupo: “Palermo favorito per il grande salto, con lo Spezia sarà sfida equilibrata. Puscas e De Francesco…”

Le dichiarazioni dell’ex direttore sportivo del club rosanero, Fabio Lupo, alla vigilia della gara di Serie B tra Spezia e Palermo

L’opinione di Fabio Lupo.

L’ex direttore sportivo del club rosanero, intervistato da CittàdellaSpezia.com, ha discusso della prossima sfida valida per il torneo di Serie B tra Spezia e Palermo, soffermandosi in particolare su due giocatori delle compagini impegnate nella gara di domani pomeriggio e sul livello dei due organici in questione. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal dirigente abruzzese in merito a tali argomenti ma non solo.

De Francesco l’ho sempre osservato con particolare interesse fin dai tempi della Lazio. Si è intavolato qualcosa di tanto in tanto, ma non sono mai riuscito a portarlo con me. Ho sempre ritenuto che fosse un ragazzo di talento, l’anno scorso ha fatto un bel finale di campionato, in questo sembra essersi un po’ perso. Vedremo se riuscirà a trovar più spazio nel prosieguo della stagione. Il Palermo dell’anno scorso per me aveva già qualcosa in più. Quest’anno ci sono stati inserimenti di livello, Puscas su tutti, quindi a maggior ragione penso sia la favorita al grande salto. Sarà sicuramente una bella ed equilibrata partita, il cui risultato finale è difficilmente pronosticabile. I siciliani come detto hanno un organico che forse non ha eguali nel campionato – conclude – ma lo Spezia è una squadra solida e ha il vantaggio di giocare al Picco. In Serie B per nessuna squadra è facile giocare in quello stadio, con quella tifoseria che lo Spezia ha la fortuna di avere“.

(Lupo: “Spezia ottimo organico, può centrare i playoff. Le neoretrocesse e il Palermo…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy