Lucchesi: “Ecco perché ho scelto Pasquale Marino. Ora lavoreremo in vista del ritiro”

Lucchesi: “Ecco perché ho scelto Pasquale Marino. Ora lavoreremo in vista del ritiro”

Le dichiarazioni live rilasciate in conferenza stampa dal direttore generale del Palermo Fabrizio Lucchesi

Nella giornata di oggi l’ufficialità: Pasquale Marino è il nuovo allenatore del Palermo.

Il coach originario di Marsala, reduce dall’esperienza sulla panchina dello Spezia, ha firmato un contratto che lo legherà al club di viale del Fante fino al 30 giugno 2021. Intervenuto in conferenza stampa in occasione della presentazione del nuovo tecnico, il direttore generale del Palermo Fabrizio Lucchesi ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Questa mattina si è formalmente concluso il tesseramento di Pasquale Marino, dopo alcuni giorni di riflessione. La logica che ci ha accompagnato era quella di un confronto programmatico volto a capire quello se il tecnico ha la capacità di sposare questo progetto di sviluppo. La mia soddisfazione è stata quando, al rientro da Marsala, è stato dato per scontato che avevamo trovato la quadratura giusta – ha spiegato Lucchesi -. Io invece ci ho dovuto pensare una notte e l’ho riferito al mister. Scegliere un allenatore è la cosa più importante. Ho trasmesso tutto l’entusiasmo dal confronto che è uscito fuori tra me e Marino, ho sentito una forza ulteriore che è la sua appartenenza a questo territorio. Questo è stato un elemento che ha contribuito molto e che ci ha fatto capire che sarebbe stato l’uomo giusto. Abbiamo formalizzato gli accordi, dopo la conferenza lavoreremo in vista del ritiro. Possiamo contare su numerose e prestigiose possibilità, decideremo insieme al mister”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy