Livorno, Breda: “La squadra è viva. Ora testa al Palermo, vogliamo dimostrare il nostro valore”

Livorno, Breda: “La squadra è viva. Ora testa al Palermo, vogliamo dimostrare il nostro valore”

Le parole in conferenza stampa del tecnico del Livorno in vista della sfida contro il Palermo, in programma sabato al “Barbera”

Cinque giorni e sarà Palermo-Livorno, match valido per la sedicesima giornata del campionato di Serie B.

Intervenuto in conferenza stampa al termine della sfida vinta contro il Foggia, il tecnico del Livorno Roberto Breda ha analizzato la prestazione offerta dalla sua squadra in occasione della sfida andata in scena ieri pomeriggio allo Stadio “Armando Picchi”. Ma non solo…

“E’ stata una partita importante, adesso almeno non siamo più ultimi in virtù dello scontro diretto col Foggia. Da qui dobbiamo partire, è la dimostrazione che la squadra è viva e può andare a giocare la prossima contro la prima della classe con molta umiltà ma anche voglia di dimostrare il proprio valore”, sono state le sue parole.

SU DIAMANTI – “Alessandro ha messo in serie grandissime giocate di qualità, peccato per la traversa, sarebbe stato un gol bellissimo. Un giocatore come lui dà un segnale importante a tutta la squadra. L’atteggiamento dei ragazzi è giusto, mi piace come stanno lavorando. Mi aspetto ancora tanti miglioramenti, anche individuali. Ora pensiamo al Palermo”, ha concluso Breda.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy