Kanoute si presenta: “Palermo, è un onore essere qui. La concorrenza non mi spaventa”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal nuovo attaccante del Palermo

La notizia era nell’aria, nella giornata di ieri l’ufficialità: Mamadou Kanoute è un nuovo calciatore del Palermo.

L’attaccante senegalese, arrivato nel capoluogo siciliano a titolo definitivo dal Catanzaro, ha firmato un contratto che lo legherà al club di viale del Fante fino al 30 giugno 2022. E nella giornata di oggi è stato presentato alla stampa: primo oggetto di discussione, la scelta di lasciare il Catanzaro per approdare alla corte di Roberto Boscaglia.

“Catanzaro? E’ una lunga storia, una cosa che fa parte del passato: non voglio entrare in alcuni discorsi avuti a Catanzaro. L’importante è che sono qui a Palermo e dare il massimo per raggiungere gli obiettivi con questa squadra. Da quando sono venuto a conoscenza che il Palermo mi cercava, mi sono concentrato solo sui rosanero. Parliamo di una piazza importante, è un grande onore giocare qui. La concorrenza? Può solo fare bene perché ti porta a dare qualcosa in più anche in allenamento, direi che ti migliora in ogni aspetto. Non mi spaventa”, sono state le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy