Frosinone, Capozucca: “Ecco perché non abbiamo preso Aleesami. Palermo-Brescia? L’arma in più dei rosanero…”

Frosinone, Capozucca: “Ecco perché non abbiamo preso Aleesami. Palermo-Brescia? L’arma in più dei rosanero…”

L’intervista al dirigente del club ciociaro, Stefano Capozucca, che racconta alcuni retroscena relativi al mercato del Frosinone e dice la sua in vista del big match di Serie B tra Palermo e Brescia

Rimpianti di mercato? Da Ola Aina che ha preferito andare a Torino in estate a tanti altri… il Frosinone in questo momento non ha un grande appeal ma lo avrà con il tempo: anni fa quando il Sassuolo si affacciò la Serie A non riscuoteva consensi, poi è diventata una realtà importante del calcio italiano. Mi auguro che accada anche al Frosinone

(Brescia, Corini: “Caos Palermo? Ho la mia idea. Felice di vedere il Barbera pieno. I tifosi sosterranno sempre la squadra se…”)

Intervistato ai microfoni di Tuttomercatoweb, Stefano Capozucca si è così espresso relativamente al mercato svolto dal Frosinone non soltanto quest’estate ma anche per ciò che concerne quello invernale, durante il quale (nel corso delle ultime ore) il club giallazzurro ha tentato l’assalto al terzino sinistro norvegese del Palermo, Haitam Aleesami, salvo poi mollare la presa a causa delle problematiche societarie che hanno avvolto il club di Viale del Fante negli ultimi mesi. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal dirigente dei ciociari anche per quanto riguarda il big match di Serie B che vedrà scontrarsi questa sera la formazione siciliana ed il Brescia per la testa del torneo cadetto.

(Palermo-Brescia, superata quota 11.000 biglietti: al Renzo Barbera sarà record stagionale)

L’ultima mezz’ora di mercato avete provato a prendere Aleesami del Palermo.
Un’idea che poi è tramontata. Ce l’hanno proposto ma poi capita la situazione del Palermo abbiamo subito mollato la presa“.

(Brescia, Corini sfida il Palermo: “Certe gare si preparano da sole. Ecco cosa penso dei rosa. Trajkovski e Falletti…”)

Stasera c’è Palermo-Brescia.
Un big match per la Serie B. Si affrontano le due squadre più forti. Bene anche il Lecce che gioca un ottimo calcio, così come lo Spezia. Al Palermo va fatto un plauso perché contro il Perugia ha dimostrato che l’esperienza di Foschi e la bravura di Stellone sono un’arma in più in questo momento. Per quanto riguarda il Brescia, sapevo che potesse fare un bel campionato. Cellino ha grandi ambizioni“.

(Brescia, Corini: “Palermo? Non dimentico ciò che questa tifoseria mi ha dato. Le mie dimissioni…”)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 7 mesi fa

    E perché mai il Frosinone dovrebbe avere un grande appeal?!? In più andrà diretto in serie B… quando mai potrà avere appeal, questa squadra?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy