Foschi-Mediagol: “Nestorovski resterà il capitano del Palermo, su Moreo vi dico…”

Foschi-Mediagol: “Nestorovski resterà il capitano del Palermo, su Moreo vi dico…”

Le dichiarazioni del direttore dell’area tecnica rosanero nel corso dell’intervista esclusiva concessa alla redazione di Mediagol.it

Il Palermo, nonostante i quattro pareggi nelle ultime cinque gare, viaggia a una media punti invidiabile e al momento occupa la prima posizione in classifica a +2 dal Lecce secondo in graduatoria nel torneo cadetto.

Un contributo determinante alla conquista dell’attuale primato lo hanno fornito, a suon di gol e prestazioni, Ilija Nestorovski e la rivelazione Stefano Moreo. Entrambi, con l’ausilio di George Puscas  hanno guidato al meglio l’attacco dei rosanero firmando assist, gonfiando la rete avversaria, e formando uno dei roster offensivi più competitivi della categoria. Il capitano macedone del Palermo al momento è fuori per un infortunio al polpaccio, ma la sua permanenza in rosa non è a rischio come confermato dal direttore dell’area tecnica del club di Viale del Fante, Rino Foschi. Il dirigente rosanero, in esclusiva ai microfoni della redazione di Mediagol.it, si è così espresso sulla situazione dell’attaccante e sull’esplosione di Stefano Moreo dopo un’annata (quella scorsa) vissuta tra alti e bassi.

“Nestorovski resterà il capitano del Palermo? Ilija sta facendo molto bene e resterà il nostro capitano, purtroppo al momento è infortunato sebbene si tratti di una roba da poco che necessita di un paio di settimane di stop. Ha avuto un problema al polpaccio, lui calcia spesso e durante un allenamento è andato oltre a quello che doveva fare e ha avuto questo piccolo stiramento. Penso che in settimana rientrerà in gruppo e confermo che sarà il nostro capitano. Non c’è niente di niente, siamo tutti felici di questo gruppo. Moreo? Mi ha sorpreso molto, è un giocatore che non conoscevo benissimo avendolo seguito solo l’anno scorso quando non aveva la continuità che ha oggi e quindi non si era riuscito a esprimere. Quest’anno ha avuto la possibilità di farlo con mister Stellone che sta gestendo bene questa rosa e il gruppo è adatto a dar la possibilità a tutti di poter far bene. Stefano ha dimostrato di poter avere un certo tipo di valore e sono convinto che potrà dare ancora di più e diventare un giocatore importante per il Palermo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy