ESCLUSIVA: Ecco il documento di Follieri per comprare il Palermo. Zamparini: “Deutsche Bank ci ha detto che è falso”

ESCLUSIVA: Ecco il documento di Follieri per comprare il Palermo. Zamparini: “Deutsche Bank ci ha detto che è falso”

In esclusiva su Mediagol il documento su carta intestata della Deutsche Bank presentato da Follieri e contestato dal patron dopo le verifiche con l’istituto di credito di Francoforte. Per Zamparini si tratta di un falso

L’argomento che tiene banco a Palermo ormai da mesi è la cessione del club.

Nelle ultime 24 ore è successo di tutto, con la trattativa che ieri sera sembrava essersi incanalata sul binario giusto (leggi qui), per poi passare dall’euforia al clamoroso stop deciso dai Follieri (leggi qui) e i conseguenti colpi di sciabola tra le parti con comunicati pesantissimi e accuse reciproche.

In serata è arrivato l’ennesimo comunicato, quello del patron Maurizio Zamparini (leggi qui), che con un testo altrettanto pesante ha denunciato pubblicamente di aver ricevuto un documento ritenuto falso dalla Deutsche Bank.

“Il giorno 13/8/2018 – si legge – Follieri faceva pervenire all’avvocato Anania dello studio Withers un documento su carta intestata Deutsche Bank di Francoforte che attestava sul conto Follieri Capital Ltd un deposito di € 40.000.000 cash o credit line. Veniva comunicato da Follieri alla stampa di Palermo che la garanzia richiesta era stata fornita. Le verifiche effettuate dall’avvocato Anania e dal nostro legale di Londra presso la sede bancaria di Francoforte accertavano che il documento fosse un falso,così come le firme sul documento. La copia del documento falso è stata inviata via mail allo Studio Pantaleone”

Mediagol vi mostra in esclusiva il documento oggetto delle accuse del club rosanero.

(CONTINUA DOPO LA FOTO)

documento deutsche bank mediagol palermo

Tra le palesi anomalie sul “documento”, oltre ad un disallineamento grafico è una differenza marcata di colori, il nome stesso della banca che viene scritto in modo errato e poi la carica del CFO della Deutsche Bank: uno dei due firmatari, il Dr. Marcus Schenck, Chief Finance Officer della Deutsche Bank non ricopre più quella carica da maggio 2018. Il documento, invece, riporta la firma del dirigente alla data del 13 agosto, ovvero quasi tre mesi dopo.

Di seguito la traduzione della lettera:

Data: 13 agosto 2018

All’attenzione di Mr. Maurizio Zamparini e U.S Città di Palermo S.p.A

Viale del Fante, 11, 90146. Palermo

“Noi, Deutche Bank, indirizzo di corrispondenza commerciale a 12 Taunusalage, 60325, Francoforte, Germania, Europa. Con la presente confermiamo, con piena responsabilità bancaria, che Follieri Capital Ltd numero 11388210 ha depositato sul conto numero XXXXXXXXXXXXXX la somma di Euro 40.000.000,00 (quaranta milioni), in contanti o linea di credito. Tali fondi sono esenti da privilegi o i vincoli e le istruzioni del titolare del conto sono riservati e assegnati per l’acquisizione e gli investimenti in Europa, Stati Uniti e Città di Palermo SpA.

Cordiali saluti,

Deutsche Bank

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tores_262 - 8 mesi fa

    che vergogna che pena ……non ho parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. enzovinci121_252 - 8 mesi fa

    Secondo la teoria dei qui presenti ingrati Zamparini passa le sue giornate a scritturare I baccaglini I follieri per imbrogliare I frequentatori dei bar cittadini e del bar dello sport di rgs che sono ansiosi di vedere una nuova proprieta….anzi per fare loro proprio dei dispetti…ah ah….ma Palermo con questi suoi abitanti come si salva? Il mondo del calcio sta facendo brutta fine perche la gente ha perso il senso del valore dei soldi e si parla di ingaggi e trattative milionarie come se si giocasse con il monopoli…vorrei vedere ognuno degli ingrati parla parla dover gestire questa situazione mettendo in gioco proprio patrimonio e dover difendersi dai vari avvoltoi…Zampa recupera quel che puoi e scappa a tenere il Palermo vivo e in champions ci penseranno gli ingrati con l’azionariato popolare ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vincenzo palumbo - 8 mesi fa

      Sul punto degli abitanti hai ragione concordo pienamente e lo testimonia il fatto che quando si vince{e x fortuna x ora accada spesso) non commenta nessuno il vuoto, appena spunta un pareggio o dio c’è ne liberi una sconfitta piovono commenti negativi di ogni genere, questo significa chiaramente che tifo i del Palermo a Palermo c’è ne pochi troppo pochi e questo la dice lunga sul valore generale dei palermitani in senso di appartenenza. Poi sul resto sorvoliamo è meglio non sono d’accordo, a me sta venendo il sospetto che passa il tempo a cercare di fare arrabbiare quei pochi tifosi che ci sono.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-5345498 - 8 mesi fa

    Ma se uno vuole truffare qualcun’altra, produce dei documenti così pacchiani? Mi sembra un lavoro di dilettanti… mah! Sono sempre più disgustato da tutto quello che sta succedendo intorno al mondo del calcio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. nick - 8 mesi fa

    se ha accertato col documento di AGOSTO che era una truffa perchè continuare a trattare ancora??perchè sino a stamattina dichiari che eravate avanti??
    e ora cominciano le schermate legali cone le ripicche tipo con baccaglini??
    qui per l’ennesima volta si ha la sensazione che ste trattative sono solo una gran presa per i fondelli!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giofalcon - 8 mesi fa

    Io non ho parole…. ma se tratto con una persona e scopro che mi propina un documento di agosto che verrebbe dichiarato FALSO…., come faccio a continuare a trattare con questa persona fino ad ottobre??
    come al solito tanti dubbi su tutta la vicenda, e mi domando perchè non appena ricevuto quel documento non ha inoltrato formale denuncia per tentativo di truffa….
    Delle due l’una, o siamo di fronte a dei truffatori o qualcuno non la racconta giusta sino in fondo.
    Resta però un fatto indiscutibile: zamparini a Palermo hai fatto il tuo tempo, quando te ne andrai sarà sempre tardi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. nick - 8 mesi fa

      Infatti sto documento che lui pubblica per attaccare follieri paradossalmente aggrava la sua di posizione e conferma la serietà delle trattative di vendita.
      Pensavo che con baccaglini avessimo toccato il fondo e la smettesse evidentemente….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ippolito - 8 mesi fa

        difatti è stato appena querelato da Follieri…

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy