Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Ds Avellino: “Kanoute devastante, Plescia ok. Bari? Ce la giocheremo fino alla fine”

Le dichiarazioni rilasciate dal direttore sportivo Salvatore Di Somma dopo la sfida tra Palermo e Avellino

Mediagol (nc) ⚽️

"Il miglior Avellino della stagione a Palermo? Sì, sotto il profilo caratteriale, del gioco, dell'approccio alla gara, è stata la miglior partita dall'inizio del campionato". Lo ha detto Salvatore Di Somma, ospite della trasmissione "Zona Verde", in onda su "SportChannel 214". Diversi i temi trattati dal direttore sportivo dell'Avellino: dalla prestazione offerta dagli uomini di Piero Braglia contro il Palermo di Giacomo Filippi, alle condizioni di Luigi Silvestri. Ma non solo... "Silvestri? C'è preoccupazione, credo che abbia un problema abbastanza serio, speriamo che non sia nulla di così grave che lo possa tenere fuori a lungo. Col Taranto ci mancherà la coppia di centrali che stavano giocando titolari in queste settimane. Dossena è squalificato, Silvestri fuori... Quindi ci sarà da trovare le contromisure", le sue parole.

MODULO -"Io credo che per caratteristiche dei calciatori in rosa, questo modulo possa esaltarli. Come sotto punta Kanoute è un giocatore devastante, lo stesso Di Gaudio a sinistra ha grandissima qualità. Micovschi ha più corsa, ha meno qualità di Kanoute e Di Gaudio, ma si combacia bene con loro. Manca il gol delle punte? E' una cosa su cui si lavorerà e si proverà a sbloccare anche gli attaccanti. Plescia è in crescita, ha avuto un virus che lo ha colpito e debilitato ad inizio stagione. Ora sta bene, sta venendo fuori, sta giocando con più continuità. A Palermo mi è piaciuto molto, a livello caratteriale. Poi nello stadio della sua città, tra i fischi, non si è fatto intimorire e ha fatto un grande lavoro".

BARI E D'AGOSTINO -"Il Bari è lontano, ma il campionato è lungo. Può accadere tanto nel corso della stagione. Vediamo gara dopo gara, non sarà facile. Faremo il nostro meglio per non mollare e giocarcela fino alla fine. D'Agostino? Ci sentiamo quotidianamente con la proprietà, sia io, sia mister Braglia. Ha grande fiducia in noi. Speriamo che quel momento difficile di un mesetto fa sia solo un ricordo e che si possa continuare questo percorso importante e dare continuità ai risultati e mettere a posto la classifica", ha concluso Di Somma.