Di Michele: “Contro il Palermo sarà veramente dura. Con i rosanero mi sono trovato bene, ma a Salerno…”

David Di Michele, ex attaccante di Salernitana e Palermo, ha commentato la sfida che si giocherà stasera al ‘Renzo Barbera’ tra due delle squadre in cui ha militato da calciatore.

David Di Michele, doppio ex della sfida tra Palermo e Salernitana, ha ripercorso, in un’intervista telefonica concessa ieri a Tuttosalernitana.com, i trascorsi da calciatore con le due squadre e ha commentato il match che si giocherà stasera al ‘Renzo Barbera’, valevole per la 21esima giornata del campionato di Serie B, che potrebbe regalare ai rosanero il titolo di Campione d’inverno.

Le maggiori soddisfazioni le ho avute a Salerno. Con i granata ho esordito in Serie A per poi diventare titolare in Serie B, passando anni migliori rispetto a quelli trascorsi con i rosanero, con i quali mi sono comunque trovato molto bene.

L’ex attaccante ha trascorso tre stagioni con la maglia granata, esordendo in Serie A nell’annata 1998-99 e collezionando 102 presenze e 48 reti tra campionato e Coppa Italia è divenuto uno dei simboli della storia del club campano. Con i rosanero, invece, ha giocato nella stagione 2006-07 segnando 17 gol in 56 presenze tra Serie A, Coppa Uefa e Coppa Italia.

La Salernitana ha da poco cambiato allenatore, e quando si verifica un cambiamento simile non è mai bello. Comunque la squadra sta facendo molto bene, dovrebbe migliorare l’andamento esterno, ma sicuramente può lottare per arrivare ai play-off. Credo che in attacco stia messa bene, magari manca un vero bomber, ma per il modo in cui è amalgamata la squadra non è male.

Il Palermo di Bruno Tedino, tuttavia, posizionato in vetta alla classifica da tre giornate a 10 punti di distanza dalla Salernitana, è dato per favorito:
Quella di domani è una di quelle partite in cui non hai nulla da perdere e tutto da guadagnarci: palcoscenico importante, squadra importante, match importante. In situazioni simili aumentano le motivazioni, ci si vuole mettere in mostra, e penso che questo sia tutto di guadagnato per i giocatori della Salernitana, dal momento che contro il Palermo sarà veramente dura.

Salernitana, Colantuono: “Palermo? Ecco come li affronteremo. Zamparini? Costruisce sempre squadre importanti…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy