Delio Rossi: “I giocatori sono dispiaciuti, sanno che i tifosi avrebbero voluto già la A. Serve autostima”

Delio Rossi: “I giocatori sono dispiaciuti, sanno che i tifosi avrebbero voluto già la A. Serve autostima”

Il tecnico dei rosanero ha svelato quello che è il morale all’interno dello spogliatoio dei siciliani dopo il pareggio ottenuto contro lo Spezia

Due giornate al termine del campionato di B, la Serie A è ancora alla portata del Palermo.

La matematica non condanna i rosanero ai playoff che, al Del Duca di Ascoli, saranno chiamati a raccogliere tre punti per giocarsi gli ultimi 90’ al cardiopalma al Barbera contro il Cittadella. Vittoria da cercare a tutti i costi contro i bianconeri per approfittare del turno di riposo del Lecce e portarsi ad un punto dai salentini che, nell’ultimo turno, se la vedranno poi con lo Spezia. Nel corso della consueta conferenza stampa pre-match il tecnico del Palermo Delio Rossi ha svelato quello che è l’umore all’interno dello spogliatoio dopo gli ultimi risultati ottenuti: “I ragazzi sono dispiaciuti perché l’ambiente si aspettava molto di più e magari di essere già in A. Quando le cose non vanno sempre nel modo giusto i giocatori non devono piangersi addosso, ma loro lo sanno che devono mettere in campo l’orgoglio per reagire al meglio. Devo andare lavorando e rinforzare le cose non vanno, non è giusto rimarcare in maniera eccessiva l’errore. Ci vuole anche un pizzico di autostima anche quando tutto intorno di dice che le cose non girano al meglio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy