Delio Rossi: “Contro il Livorno voglio vedere senso di appartenenza. Spogliatoio? Non ho trovato dei bambini”

Delio Rossi: “Contro il Livorno voglio vedere senso di appartenenza. Spogliatoio? Non ho trovato dei bambini”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal neo tecnico del club rosanero, Delio Rossi, in vista della trasferta di Livorno

La parola a Delio Rossi.

Il neo coach del club rosanero, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match valido per la 35° giornata del campionato di Serie B che vedrà il Palermo scendere in campo contro il Livorno, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni relativamente alle condizioni della formazione siciliana dal punto di vista mentale e tecnico in vista di tale importante scontro, fondamentale per la corsa alla promozione in Serie A.

Di solito se fai bene con le grandi e meno con le piccole può anche significare che con le big hai più spazi o forse anche un fatto di motivazioni. Livorno? Voglio vedere una squadra che sia logica e soprattutto voglio vedere senso di appartenenza e di conseguenza una squadra legata tra di loro. Poi so che ci saranno delle cose che non andranno bene, ma se ci sarà questa unione il mio compito sarà agevolato. Umore spogliatoio? Ho parlato quasi con tutti e ho avuto la sensazione che tutti ci tengono tanto sia al campionato che al Palermo, in molti mi hanno detto che questa situazione è colpa loro. Non ho trovato dei bambini e sanno che si giocano qualcosa di importante, noi saremo comunque giudicati da quello che facciamo e non da quello che diciamo“.

(Delio Rossi: “Voglio fare bene e presto. Ho la disponibilità di tutto il gruppo, non stavolgerò nulla”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy