De Biasi: “Palermo tra le favorite per la vittoria finale, ma occhio al Cosenza”

Il doppio ex di Cosenza-Palermo, Gianni De Biasi, ha detto la sua sulla sfida di questo pomeriggio allo stadio “Marulla”

Sfida interessante.

Oggi pomeriggio alle ore 15 il Cosenza ospiterà il Palermo allo stadio “San Vito-Gigi Marulla”, per il match valido per la trentesima giornata del campionato di Serie B. Intervistato da La Gazzetta del Sud, il doppio ex della sfida, Gianni De Biasi ha parlato così: “A Palermo conobbi il calcio che conta da giocatore, mentre i silani mi hanno fatto assaporare la B. Mi dispiace per come andò la stagione in riva al Crati: venni prima mandato via e poi richiamato quando la squadra era quasi spacciata. Si è trattato dell’unico flop cadetto, poi vinsi i campionati a Modena e Torino. Peccato per i “lupi” che mi sono sempre rimasti nel cuore“.

L’ex commissario tecnico dell’Albania si è poi soffermato sulla gara, analizzando in particolar modo i punti di forza dei silani: “Il Palermo è tra le squadre favorite per la vittoria finale insieme al Brescia ma dovrà prestare attenzione a un Cosenza organizzato e affamato, anche se in qualche frangente, in stagione, è mancata un po’ d’esperienza. Tra l’altro conosco bene Dermaku, per averlo avuto nel giro della Nazionale con l’Albania. Giocatori come lui, Tutino e Palmiero possono fare la differenza. Se mi sento di azzardare un pronostico? Gare del genere finiscono in parità, non riesco a vedere una favoritaha concluso De Biasi -.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy