Cosenza, parla Embalo: “Ecco perché ho scelto di lasciare Palermo. Il caos societario…”

Le dichiarazioni rilasciate dall’esterno offensivo guineano, che ha lasciato Palermo ed il Palermo nel mese di gennaio

Lo scorso 25 gennaio l’ufficialità: Carlos Embalo è un nuovo giocatore del Cosenza.

Il duttile esterno offensivo guineano ha lasciato Palermo ed il Palermo con la formula del prestito con diritto di riscatto ad appannaggio del club calabrese e controriscatto in favore della società di viale del Fante.

Così come un anno fa, quando il classe ’94 lasciò a metà stagione la compagine siciliana per accasarsi al Brescia sulla base di un prestito oneroso con diritto di riscatto in favore delle Rondinelle, anche nell’ultima sessione di calciomercato Embalo ha deciso di comune accordo con il club rosanero di andare a cercare maggiore continuità d’impiego altrove.

Intervenuto quest’oggi in conferenza stampa presso lo Stadio “San Vito Gigi Marulla”, l’ex numero 11 di Roberto Stellone è tornato a parlare della sua esperienza in Sicilia. “Facile decidere di venire qui. A Palermo avevo poco spazio, qui ho l’opportunità di dimostrare quello che so fare e magari anche di più. Ho letto della situazione del club rosanero, la mia scelta però è stata dettata solo da un aspetto tecnico”, sono state le sue parole.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. spargi49 - 2 anni fa

    Caro mio,hai avuto le tue occasioni ma non le hai colte, è sempre il campo che sceglie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy