Cosenza-Palermo, Guidoni: “Pari che ci sta, i rosanero hanno cercato di più la vittoria nel finale”

L’intervista all’ex attaccante rosanero ed oggi allenatore, Stefano Guidoni, che si è espresso sulla gara di Serie B tra Cosenza e Palermo (1-1)

La parola a Stefano Guidoni.

L’ex attaccante del club rosanero, oggi allenatore e dirigente sportivo, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport per la rubrica “3 domande a…“. Nel corso del proprio intervento ai taccuini del noto quotidiano sportivo nazionale, l’ex calciatore che ha militato tra le file dei siciliani nella stagione 2001/2002, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni relativamente alla gara valevole per la trentesima giornata del torneo di Serie B andata in scena ieri tra Cosenza e Palermo, terminata con un pareggio per 1-1.

Un pareggio sostanzialmente giusto quello maturato tra Cosenza e Palermo?
Direi di sì. Le squadre si sono equivalse. Il Palermo nel finale ha cercato di più la vittoria, anche nei minuti di recupero quando è rimasto in 10, ma in un paio di occasioni ha pure rischiato di prendere il secondo gol in contropiede. Quindi, alla fine il pari ci sta“.

Clicca qui per la seconda parte dell’intervista a Stefano Guidoni: (Cosenza-Palermo, Guidoni: “Modulo Stellone coraggioso, Trajkovski non era in giornata. Per la A fondamentali gli scontri diretti”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy