Corona: “Con Marino il Palermo ha scelto bene. Adesso serve tempo e fiducia, altrimenti…”

Corona: “Con Marino il Palermo ha scelto bene. Adesso serve tempo e fiducia, altrimenti…”

L’intervista al centravanti ex Catania e Messina, Giorgio Corona, che ha espresso la propria opinione relativamente all’approdo di Pasquale Marino sulla panchina del Palermo

Non fa mancare il proprio augurio di buon lavoro a Pasquale Marino nemmeno Giorgio Corona.

L’attaccante ex Catania e Messina (oggi in forza all’Atletico Catania nel campionato di Eccellenza), che il coach marsalese ha allenato prima a Milazzo in Serie D e poi lo ha lanciato in A proprio con gli Etnei, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Nel corso del proprio intervento, il centravanti classe 1974 ha espresso la propria opinione in merito alla scelta del Palermo di affidare la propria panchina al tecnico siciliano, reduce dall’ultima esperienza professionale con lo Spezia. Di seguito le dichiarazioni rilasciate da Re Giorgio al noto quotidiano sportivo nazionale sull’argomento.

Sarà bello rivederlo sulla panchina di una squadra sicilianaÈ un allenatore capace, come ha dimostrato ovunque. E un uomo tranquillo, che non ama fare proseliti, ma non gli manca di certo l’ambizione. Altra sua qualità è il coraggio: sa lavorare coi giovani e anche con gli esordienti. Gli devo molto in questo senso. Il Palermo ha scelto sicuramente bene: adesso serve tempo e fiducia. È un progetto che inizia da zero, non bisogna avere fretta, altrimenti si rischia di rovinare tutto“.

Potrebbe interessarti anche: (Arcoleo: “Contento per il Palermo e per Marino. Il suo gioco propositivo può riempire lo stadio”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy