Cessione Palermo, Zamparini-Ponte: ecco la situazione attuale. Follieri e la cordata americana…

Cessione Palermo, Zamparini-Ponte: ecco la situazione attuale. Follieri e la cordata americana…

Il patron dei rosanero intensifica gli incontri con il proprietario del fondo Raifin, ma le altre due piste per la possibile cessione del club restano in piedi…

Continuano i summit per decretare le sorti del Palermo e delinearne eventuale nuova proprietà ed assetti futuri.

Secondo quanto ricostruito sull’edizione odierna de “Il Giornale di Sicilia”, Maurizio Zamparini continua la sua missione volta a mettere in atto il piano di rifinanziamento del club che potrebbe, almeno nell’immediato, dare stabilità e serenità, sia economica che societaria, consentendo di affrontare al meglio la stagione in corso. E’ per tale motivo che il patron dei rosanero ha incontrato nuovamente Antonio Ponte, alla ricerca di quei 15 milioni di euro che gli permetterebbero di ritrovare la serenità quantomeno fino alla fine dell’attuale stagione: sarebbe una cifra vitale per risanare le casse della società, che certamente soffrono la presenza in rosa di calciatori come Ilija Nestorovski, Aljaž Struna ed Haitam Aleesami, tutti dati come certi partenti ma poi rimasti a libro paga, nello specifico, delle cifre troppo onerose richieste per i loro cartellini.

Superato questo primo, fondamentale step, il numero uno del club di Via del Fante potrà iniziare a dedicarsi full-time sulla cessione del club di cui tanto ormai si discute, anche se la sua intenzione rimane quella di cedere soltanto una parte del pacchetto azionario, in modo da poter ancora essere presente e operativo per il suo Palermo.

Cessione Palermo,15 milioni in attesa del sogno americano: intanto Zamparini tratta con Ponte e Follieri…

Un passaggio di testimone che comunque richiede tempo e pazienza: “Non è una cosa che si può fare nel giro di un minuto” – dice l’imprenditore friulano ai microfoni de Il Giornale di Sicilia – “Sicuramente in questo momento stiamo continuando gli incontri, ma dobbiamo ancora andare avanti“. L’ultimo incontro con il maggiore azionista del fondo Raifin ha avuto luogo la scorsa settimana a Vergiate: “Ci siamo incontrati venerdì e stiamo passando al vaglio alcuni dati sull’operazione. Domani (oggi, ndr) torno nei miei uffici, poi ci vedremo di nuovo“.

Al contempo però, Zamparini tiene aperte le porte del club sia per Raffaele Follieri, per cui si attende di risolvere la questione legata alle garanzie bancarie, sia per il gruppo americano, che nonostante l’apparente raffreddamento delle scorse settimane osserva da spettatore interessato lo svolgersi delle vicende: “C’è ancora in ballo Follieri, ci sono ancora in ballo gli americani“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy