Cessione Palermo, le prime parole di Treacy: “Club rosa opportunità significativa. Strategie e obiettivi, ecco perché abbiamo investito…”

Cessione Palermo, le prime parole di Treacy: “Club rosa opportunità significativa. Strategie e obiettivi, ecco perché abbiamo investito…”

Le prime parole del neo consigliere d’amministrazione del club rosanero sull’acquisizione del Palermo

Parola a John Michael Treacy.

Il neo consigliere d’amministrazione del Palermo, l’unico fin qui a non aver mai rilasciato dichiarazioni sulla cessione del club rosanero a Sport Capital Group, ha affidato le sue prime parole da dirigente rosa ad una nota pubblicata da Clive Richardson su LinkedIn: “Questo è un inizio molto eccitante per Sport Capital Group e siamo lieti di avere Richardson a bordo e riteniamo che sia perfetto per il gruppo. L’esperienza di Clive nel settore dello sport e l’esperienza nel fornire indicazioni strategiche alle imprese sono estremamente preziose e ci aiuteranno a portare avanti la strategia aziendale”.

Cessione Palermo, chi ha aumentato il capitale? White e la società ignota, altro mistero inglese

Treacy, azionista di Sport Capital Group PLC, ha spiegato le motivazioni che hanno portato il gruppo inglese all’acquisizione del Palermo ed i progetti futuri della società: “Abbiamo acquisito il Palermo Football Club in quanto rappresenta un’opportunità significativa per il gruppo per migliorare i fattori commerciali sottovalutati del club e, a sua volta, aumentare suoi ricavi ed il valore patrimoniale. Siamo concentrati sull’investimento in opportunità che si adattano alla nostra strategia aziendale e rimarremo concentrati sui club di serie B e di non-league (società dilettantistiche) in Europa. Il gruppo non vede l’ora di utilizzare il team di esperti per aiutare i club a prosperare sotto tutti gli aspetti “.

Palermo, l’annuncio di Sport Capital Group PLC: “Tutto su progetto e piano d’investimento per il club rosa”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Sandro - 9 mesi fa

    Questa pseudo cessione è solo un colossale imbroglio in chiave zampariniana. Vorrei veramente che la gente capisse che è più che mai necessario isolare questa gente. Nessuno dovrebbe più andare allo stadio. Non è finità l’era Zamparini, il Palermo calcio come società è diventata una colossale……LAVATRICE……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy