Cessione Palermo, il nuovo CdA: Richardson e Facile consiglieri, carica di presidente vacante. Il closing…

Cessione Palermo, il nuovo CdA: Richardson e Facile consiglieri, carica di presidente vacante. Il closing…

Ultimi giorni del 2018, settimana sulla carta decisiva per la cessione del club rosanero alla Sport Capital Group. Cambia il CdA, i rappresentanti della società inglese muovono i primi passi, ma lo slittamento del closing sembra essere vicino

Comunicati alla mano, è la settimana del closing. Che questo vada concretizzato tramite la Sport Capital Group quotata in borsa, invece, è tutto da vedersi”.

Queste le parole scelte quest’oggi dal Giornale di Sicilia per descrivere quella che sarà una settimana fondamentale per l’intrigata questione relativa alla cessione del 100% delle quote del Palermo. Una settimana al termine del 2018, sette giorni nei quali si attendono ulteriori risvolti circa il passaggio di proprietà dalle mani di Maurizio Zamparini alla Sport Capital Group anche se, ad oggi, il capitale all’interno di quella che ancora si chiama Pelican House Mining è ancora fermo ai 150 mila euro versati da John Michael Treacy. Troppo pochi per poter garantire l’operazione che, secondo quanto si apprende dai comunicati diramati nelle scorse settimane, dovrebbe innanzitutto sanare il debito di 22,8 milioni che Alyssa ha nei confronti delle casse rosanero. Eppure tutto tace sul fronte Mepal, società proprietaria del marchio del club siciliano, pronta ad essere rilevata ma ancora in mano alla holding lussemburghese precedentemente citata.

Cessione Palermo: decade il CdA, la De Angeli si dimette. Via anche Silvana Zamparini, le ipotesi per la gestione del club

Che qualcosa si muova, però, sembra essere dettato da quanto successo nell’ultima assemblea dei soci nel quale il CdA ha subito una rivoluzione. Daniela De Angeli e Silvana Zamparini hanno rassegnato le dimissioni dalle proprie cariche per essere sostituite, in qualità di consiglieri, da Clive Richardson ed Emanuele Facile. Ulteriore novità, rispetto a quanto trapelato negli scorsi giorni, sarebbero le dimissioni in blocco del collegio sindacale.

Cessione Palermo, una poltrona per due: Facile o Richardson in corsa per la carica di presidente, il CdA…

Secondo quanto sottolineato dal quotidiano regionale, manca ancora però un presidente. Una carica vacante dal ruolo fondamentale, un terzo nome nel consiglio d’amministrazione da trovare al più presto. I primi passi degli inglesi nel CdA fanno sperare in ulteriori, ed importanti, novità nel corso della settimana anche se lo slittamento del closing al 2019 sarebbe inevitabilmente ad un passo. La Pelican House Mining, quotata nel listino NEX di Londra, cambierà la regione sociale in Sport Capital Group il prossimo 2 gennaio, ma la nascita di altre società con lo stesso nome potrebbe essere una sorta di piano B per portare a termine l’operazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy