Cavese-Palermo, bivio playoff: al “Simonetta Lamberti” contro l’ex Campilongo, Boscaglia cerca risposte e slancio per cambiare marcia

Cavese-Palermo, probante sfida in trasferta per invertire il trend esterno

palermo

Sabato 9 gennaio alle 14.30 andrà in scena il match tra Cavese Palermo.palermo

La diciottesima giornata del Girone C di Serie C sarà inaugurata dal match in programma Sabato 9 gennaio alle 14.30 che vedrà la squadra allenata dal tecnico Roberto Boscaglia impegnata nell’insidiosa trasferta di Cava de’ Tirreni . Al “Simonetta Lamberti”, la compagine rosanero andrà alla ricerca della prima vittoria del nuovo anno dopo il pareggio interno maturato nell’ultima giornata del 2020, prima della sosta natalizia, con l’1-1 acciuffato al 88′ da Lorenzo Lucca, che ha tirato fuori dal cilindro una punizione magistrale dai venticinque metri,  contro il Bari, tra le mura amiche del “Renzo Barbera”. palermo

Pelagotti & Co. dovranno invertire il negativo trend esterno, che negli ultimi sei match lontano dall’impianto di Viale del Fante, ha visto la squadra rosa conquistare soltanto 6 punti, frutto di una sola vittoria (2-1 a Castellammare di Stabia), 3 pareggi (contro ViboneseCatanzaro e Ternana) e 2 sconfitte, a Foggia nella partita meno brillante di questo campionato, persa dai rosanero per 2-0, e contro il Bisceglie.

Palermo, Lucca e la perla da cineteca: le magie dei rosanero su calcio di punizione, vota la più bella

In terra campana, gli uomini di Roberto Boscaglia saranno chiamati ad offrire una prestazione che scacci via le deludenti uscite lontano dal “Barbera”. Una prova di livello, corroborata da un risultato importante, che costituisca un incipit verso un percorso tutto nuovo fornendo slancio per incunearsi quanto prima nella più alte sfere della zona playoff.

Di contro la Cavese, che nell’ultimo match in trasferta ha bloccato sull’ 1-1 il Teramo quarto in classifica, cercherà di far punti in casa, dove annovera un ruolino di marcia decisamente negativo. Nelle ultime 5 sfide interne, i campani hanno collezionato soltanto un punto tra le mura amiche del “Simonetta Lamberti”, frutto di un pareggio, contro la Virtus Francavilla quattro sconfitte, rimediate in ordine contro Monopoli, Ternana, Foggia e Casertana.

Cavese-Palermo, occasione di rivalsa per Martin? Boscaglia tentato dal francese in regia

Sfida dunque sulla carta abbordabile e molto interessante quella che andrà in scena sabato contro gli aquilotti metelliani, che in classifica occupano attualmente l’ultimo posto, con soli 8 punti. La squadra di Boscaglia ristagna al momento al decimo posto in graduatoria, con un bottino di 21 punti all’attivo. Il blitz esterno alla formazione siciliana manca dal 12 novembre scorso (Juve StabiaPalermo, 1-2, ndr).palermo

Sulla panchina della Cavese i rosa ritroveranno da avversario un ex bomber che ha calcato il manto erboso del Barbera da calciatore del Palermo: Salvatore Campilongo proverà a dare ordine e scossa emotiva alla squadra campana. La conquista dei tre punti per la compagine siciliana costituirebbe un buon viatico in termini di entusiasmo e carica motivazionale in vista della prossima sfida interna contro la Virtus Francavilla, in programma domenica 17 gennaio, alle ore 12.30 allo stadio “Renzo Barbera” .

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy