Bulgaria-Montenegro, brutta notizia per il Palermo: Chochev lascia il campo in barella

Il centrocampista dei rosanero è uscito dal campo a causa di una botta subita al ginocchio

Brutte notizie per il Palermo.

Nella giornata di ieri sono finalmente iniziate le qualificazioni per la prossima edizione degli Europei, che avranno luogo l’anno prossimo in giro per vari paesi europei. Oggi pomeriggio è andata in scena la sfida tra la Bulgaria e il Montenegro, che ha visto scendere in campo anche Ivajlo Chochev, centrocampista dei rosanero: la gara è terminata 1 a 1 con il gol di Stefan Mugosa e il calcio di rigore trasformato da Todor Nedelev.

Il centrocampista classe ’93 è stato sostituito al minuto 69 a causa di una botta subita al ginocchio, e ha lasciato in campo in barella. Le sue condizioni sono certamente ancora da verificare, ma le immagini non lasciano sperare nulla di positivo: una brutta notizia per il tecnico Roberto Stellone, che potrebbe perdere una pedina molto importante per la sua scacchiera.

Di seguito il report medico pubblicato sul sito ufficiale del Palermo, che evidenzia una frattura alla rotula destra per il centrocampista: “Il calciatore Ivaylo Chochev questa sera in occasione della gara Bulgaria-Montenegro ha abbandonato il campo per infortunio. Il responsabile sanitario Cristian Francavilla si è subito messo in contatto con lo staff sanitario della Nazionale Bulgara: il centrocampista si è già sottoposto ad una risonanza magnetica che ha evidenziato una frattura alla rotula destra e nella giornata di domani si sottoporrà ad un nuovo esame strumentale per quantificare il danno tendineo e, di conseguenza, definire con precisione il tipo di trattamento chirurgico e la prognosi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy