Brignoli: “Situazione vissuta con preoccupazione, dobbiamo ringraziare Foschi”. E sul gol di Tremolada…

L’estremo difensore rosanero è tornato sulla rete subita dal Brescia nei minuti di recupero e poi sulla situazione societaria…

Alberto Brignoli analizza l’attuale situazione societaria che negli ultimi mesi ha colpito il Palermo.

L’estremo difensore rosanero, intervenuto nel corso della rubrica di Sky Sport 24 ‘Piano B’, si è anche espresso sulla rete di Tremolada che ha negato nei minuti finali la vittoria ai Rosa nel match contro il Brescia.

“Abbiamo vissuto con molta preoccupazione questa situazione, se inizialmente sembrava tutto a posto in seguito le cose sono cambiate. Fortunatamente sembra che tutto si stia stabilizzando e per questo ringraziamo il direttore Foschi che ha fatto di tutto per far arrivare gli stipendi ed evitare la penalizzazione. Stellone? Ci ha fatto lavorare in maniera serena, sebbene non potesse nascondere quello che stava accadendo. Durante la settimana si pensava alle questioni extracalcistiche, ma quando la partita si avvicinava ci si concentrava sempre di più al match. C’era veramente tanta confusione, come ha detto Bellusci la situazione era poco chiara con notizie più che frammentarie. Gol Tremolada? Ha messo questo cross e la traiettoria è stata cambiata dal vento, io ho fatto un passo in più e sono stato sorpreso. Peccato perché abbiamo dominato una partita e adesso bisognerà fare tanti punti perché adesso le partite varranno doppio. Qui posso essere sempre sincero con la squadra e con chi mi frequento, cosa che nel calcio si vede sempre meno. Ammettere un errore fa crescere, bisogna migliorarsi sempre”.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-5345498 - 2 anni fa

    Grande Alberto. È vero che la tua posizione non era proprio corretta, ma tremolada ha avuto una gran botta di c..o: è evidente che si trattava di un cross

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy