Brignoli avverte Cosmi: “Noi dobbiamo vincere, dispiace per Zenga. Gol di Tabanelli? A fine gara…”

Brignoli avverte Cosmi: “Noi dobbiamo vincere, dispiace per Zenga. Gol di Tabanelli? A fine gara…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del portiere del Palermo: “Faccio un grosso in bocca al lupo a Cosmi, ma a partire dalla prossima partita…”

“Bisogna sempre puntare in alto”.

Parola di Alberto Brignoli, intervenuto questo pomeriggio in conferenza stampa. Diversi sono stati i temi trattati dal portiere del Palermo, uno dei migliori in campo in occasione della sfida vinta contro il Lecce: dal gol messo a segno da Tabanelli nel match andato in scena lo scorso sabato al “Renzo Barbera”, all’arrivo sulla panchina del Venezia, prossimo avversario in campionato dei rosanero, di Serse Cosmi.

“Gol della vita di Tabanelli? Ha fatto un gol davvero fantastico, alla fine della partita mi ha detto che gli porto fortuna perché mi ha segnato anche nella gara d’andata. E’ stato un errore di attenzione da parte nostra, prendere gol al 93′ è fastidioso e quindi dobbiamo trovare il pelo nell’uovo per rendere al massimo ed evitare errori che ci possono costare caro – ha dichiarato Brignoli -. Venezia a Cosmi? Noi abbiamo in mente di provare a vincere tutte le gare, il mister è bravissimo ed è un grande intenditore di calcio. Ha raccolto meno di quello che meritava nel corso della sua carriera. Mi dispiace per Zenga perché è un grande allenatore, faccio un grosso in bocca al lupo sia a lui che a Cosmi, ma a partire dalla prossima partita… (ride ndr)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy