Boscaglia: “Girone C complicato, ecco in cosa dobbiamo migliorare. Bari? Possiamo vincere”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico del Palermo

Boscaglia

Poco più di ventiquattro ore e sarà Palermo-Bari.

Dopo il pareggio a reti bianche di Vibo Valentia, la compagine rosanero torna a giocare al “Renzo Barbera”. Mercoledì 23 dicembre, alle ore 15, Alberto Pelagotti e compagni affronteranno gli uomini di Gaetano Auteri. Un vero e proprio banco di prova per il Palermo. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida valida per la diciassettesima giornata del campionato di Serie C-Girone C, il tecnico Roberto Boscaglia è tornato a parlare delle prestazioni offerte fin qui dalla sua squadra.

“Se bisogna lavorare sull’interpretazione delle partite? Diventa importante contro tutte le squadre e non solo contro il Bari, io non parlo di coperta lunga o corta. Parlo di una squadra che ancora deve lavorare su determinate dinamiche; una di questa è quella di capire i momenti delle partite e lo si può avere solo giocando. Dal punto di vista del gioco ci siamo, dobbiamo ritrovarci per quanto riguarda l’interpretazione della gara”, sono state le sue parole.

BARI – “Il Bari è una squadra forte, dobbiamo interpretare le partita come sempre, ossia con la nostra fiducia e la nostra consapevolezza. Una partita dura e complicata contro un avversario di qualità, dobbiamo essere però consapevoli di poter vincere la gara. Si tratta di una squadra che si conosce già da qualche anno; nella scorsa stagione sono stati sfortunati. Sappiamo che possiamo fare nostra la partita nonostante sia un match difficile”.

BILANCIO – “Io non devo dare giudizi, so quello siamo e quello che abbiamo sofferto, altrimenti creiamo solo degli alibi. Non voglio più ripeterlo. La squadra sta facendo molto bene, eccezion fatta per lo scivolone di Foggia; contro la Turris è stata solo sfortuna. Il giudizio lo si dà a fine campionato, non possiamo darlo adesso. Quando ti ritrovi ad affrontare un campionato di livello con tante squadre forti diventa complicato un po’ per tutti e lo è stato anche per il Bari nel corso della scorsa stagione. Ci sono diverse squadre che vogliono fare il salto di qualità e non ci sono ancora riuscite. Si deve passare dalle delusioni, è da lì che risorgi. Questo è un campionato difficile, soprattutto questo girone. E’ una cartina tornasole non solo per il Bari ma per tutti”, ha proseguito Boscaglia.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 4 settimane fa

    Certo puoi vincere come puoi perdere i risultati sono sempre tre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy