Beppe Accardi: “A Palermo comanderà il Fondo. Zamparini farà come Thohir”

Le parole dell’ex difensore del Palermo e attuale agente di Carlos Embalo, Beppe Accardi: “Chi entra e mette i soldi cercherà di comandare”.

La svolta societaria è stata annunciata, adesso si aspettano solamente di conoscere la nuova presidenza. Sono giorni di attesa in seno al Palermo Calcio.

Futuro Palermo, ecco la prima smentita. Martin Taylor: “Non sarò il prossimo presidente dei rosanero”

A dir la sua sulle vicende di casa rosanero, Beppe Accardi. “Possibilità che Zamparini continui ad avere il potere decisionale nel club? Ho dei dubbi che succeda questo: chi entra e mette i soldi cercherà di comandare – ha spiegato Accardi a TMW Radio -. Quando il Fondo che prenderà la maggioranza del club entrerà, comanderà il Fondo. All’inizio Zamparini magari darà un supporto, così come fa Thohir con i cinesi all’Inter. Chi arriva al Palermo cercherà di fare il meglio, c’è l’intenzione di fare lo stadio e il centro sportivo. Mi auguro che la politica locale possa mettere in condizione di fare questo. Sono stato di recente in Portogallo e sono stato anche allo stadio Da Luz, bellissimo come altri stadi portoghesi dove tutto funziona nonostante la crisi e gli introiti minori. Se la politica italiana non si toglie di mezzo dalle decisioni sullo sport tutto sarà difficile e complicato. Di questo passo diventiamo un campionato di ventesimo livello”.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ti sbagli… tohir le partite le va a guardare ed esulta se segna la sua squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy