Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

dichiarazioni alla vigilia

Baldini: “Buttaro? Più terzino che centrale. Accardi recuperato, ma resta a Palermo”

Baldini: “Buttaro? Più terzino che centrale. Accardi recuperato, ma resta a Palermo”

La conferenza di Baldini alla vigilia di Avellino-Palermo, match valido per la 31^a giornata di Serie C girone C domenica alle 14.30

Mediagol ⚽️

Parola a Silvio Baldini. Il tecnico rosanero ha tenuto una conferenza stampa alla vigilia della partita contro l'Avellino al "Partenio-Lombardi" che potrebbe rappresentare un crocevia della stagione dei siciliani, chiamati a sfatare il tabù trasferta contro una squadra temibile, che eliminò i rosa dai play-off della passata stagione. Il Palermo riparte dalla più che convincente vittoria al "Barbera" contro la Vibonese per 3-0, in cui Baldini si è coccolato il miglior marcatore italiano del 2022, Matteo Brunori, recordman per il club di Viale del Fante. Queste le dichiarazioni del tecnico nativo di Massa:

"Soleri? Tutte le volte che ha giocato ha giocato da sotto punta, in possesso palla in particolare. Lui credo che possa fare molto bene. E' normale che leggere in un momento della partita cosa devi fare bisogna esser bravi a portare densità sotto la linea della palla cercando di recuperarla non solo con un pressing asfissiante. Nel momento in cui devi abbassarti bisogna poi essere bravi a gestire la palla in maniera intelligente evitando di verticalizzare subito. In ogni caso lo scopo deve essere verticalizzare. Quando il Psg ha preso il pallino in mano è bastato un errore del portiere che l'emozioni si sono subito accavallate e il risultato si è ribaltato. Non è facile perché anche in fase di gestione può accadere che un errore ti destabilizza. Se capita al Psg può succedere a una squadra di Lega Pro. Accardi ha recuperato ma ha avuto una gastrointerite, sta mattina si allenerà a Palermo. Abbiamo scelto di farlo recuperare con calma, non avrebbe giocato comunque ad Avellino. In quel ruolo ho Buttaro che lo vedo come esterno e non come centrale, lo vedo in quel modo li e lo faccio giocare da terzino".