Avv. Di Cintio: “Play-off a rischio per il Palermo? Tipologie di sanzioni molto ampie, dipende da…”

Avv. Di Cintio: “Play-off a rischio per il Palermo? Tipologie di sanzioni molto ampie, dipende da…”

Le dichiarazioni rilasciate dall’avvocato ed esperto di diritto sportivo, Cesare Di Cintio

Il futuro del Palermo Calcio pare essere sempre più in bilico.

(Palermo Calcio, deferiti il club rosanero e Maurizio Zamparini)

Quello che aleggia attorno all’avvenire del club siciliano, per via del deferimento da parte della Procura Federale, è un vero e proprio fantasma denominato Serie C. I rischi per la società rosanero di tale procedimento, che avverrà con termini abbreviati per effetto delle ultime norme federali entrate in vigore, sono stati esplicati nel corso di un’intervista concessa ai taccuini de Il Giornale di Sicilia dall’avvocato Cesare Di Cintio. Di seguito un estratto delle dichiarazioni rilasciate al noto quotidiano regionale dall’esperto di diritto sportivo.

(Palermo, deferimento per la società e Zamparini: il comunicato del club)

Le prossime tappe di questa vicenda quali saranno?
Il Tribunale Federale fisserà un’udienza con i termini abbreviati. Normalmente tra il deferimento e l’udienza devono decorrere venti giorni, in questo caso saranno al massimo dieci. Questo consentirà un giudizio in tempi brevi, entro la fine di maggio sicuramente, ma anche prima del termine della stagione regolare“.

Che sanzioni rischia il Palermo, qualora il Tribunale Federale dovesse procedere?
In caso di violazione dell’articolo 1 le tipologie di sanzioni sono molto ampie, possono andare dall’ammenda all’esclusione dai campionati, ma dipende dalla gravità delle condotte che vengono ravvisate. È ancora prematuro fare valutazioni di questo tipo, però. L’unica cosa certa oggi sono i capi di incolpazione. Poi non conosciamo le carte che attualmente ha a disposizione il Palermo per sostenere la correttezza della condotta assunta dai propri amministratori, si potrebbero però fare valutazioni concrete dopo il primo grado di giudizio. Chiaramente la responsabilità diretta comporta sanzioni molto gravi e il capo d’incolpazione più delicato è quello relativo all’articolo 8, a mio avviso“.

Visto anche il precedente del Bari nella passata stagione, lo svolgimento dei play-off nelle date previste è a rischio?
Tutto dipende da come si incastrano i procedimenti e dalle richieste delle società, perché possono esserci anche richieste di sospendere o far slittare i play-off da parte di club contro-interessati rispetto al Palermo“.

Clicca qui per la prima parte dell’intervista all’esperto di diritto sportivo: (Avv. Di Cintio: “Accuse molto serie, possibili ripercussioni sulla stagione sportiva del Palermo”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy