Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

AVELLINO-PALERMO

Avellino, verso il Palermo: irpini in emergenza, Gautieri pensa al 4-3-3?

Avellino, verso il Palermo: irpini in emergenza, Gautieri pensa al 4-3-3?

Avellino in emergenza in vista del big match del "Partenio-Lombardi" contro il Palermo, gara valida per la trentunesima giornata del girone C di Serie C. Out Silvestri e Bove, Maniero positivo al Covid-19. Gautieri con il dubbio 4-3-3

Mediagol ⚽️

Settimana di preparazione al big match tra Avellino e Palermo, gara valida per la trentunesima giornata del girone C di Serie C, in programma domenica 13 marzo alle 14.30 allo stadio "Partenio-Lombardi".

In vista della delicatissima sfida interna, come riporta l'edizione odierna del "Giornale di Sicilia", il tecnico della compagine irpina, Carmine Gautieri, dovrà fare a meno delle pesanti assenze per squalifica di Bove e Silvestri, oltre che del bomber, Riccardo Maniero. L'attaccante,  che è risultato positivo al Covid-19 nella giornata di ieri, potrebbe anche negativizzarsi entro domenica, ma difficilmente prenderà parte alla gara contro i rosanero dal primo minuto.

Gautieri potrebbe essere dunque costretto a passare al 4-3-3, con una sola punta a disposizione - Murano - e complici anche le assenze di Silvestri Bove, a comporre il  tandem di centrali di difesa tornerebbero Mignanelli e Dossena (non al meglio della condizione), mentre Ciancio e Tito (o Rizzo) agirebbero sugli esterni. A centrocampo probabile l'impiego del terzetto formato da Aloi, Kragl e Carriero con Murano punta centrale e l'ex Palermo Kanoute, che insieme a Micovschi andrebbe a comporre la coppia di laterali. Non ci sono alternative sugli esterni offensivi vista l'assenza prolungata di Di Gaudio, a meno che Gautieri non voglia avanzare Kragl e schierare un altro centrocampista sulla mediana.