Arcoleo: “Stellone ha battuto il mio record, si conferma un tecnico poliedrico. Contro il Cittadella…”

Arcoleo: “Stellone ha battuto il mio record, si conferma un tecnico poliedrico. Contro il Cittadella…”

L’ex tecnico rosanero, Ignazio Arcoleo, si complimenta con mister Roberto Stellone per i 12 risultati utili consecutivi e presenta la prossima sfida che vedrà il Palermo affrontare il Cittadella

Ignazio Arcoleo superato da mister Roberto Stellone.

Con i dodici risultati utili consecutivi finora ottenuti in campionato, l’attuale tecnico del Palermo ha oltrepassato anche il precedente record in Serie B dello storico allenatore palermitano, che sulle pagine de La Gazzetta dello Sport commenta le scelte tattiche attuate dal coach rosanero contro l’Ascoli e presenta la prossima sfida che vedrà i siciliani scendere in campo contro il Cittadella. Di seguito le sue dichiarazioni.

(Palermo-Ascoli, Arcoleo: “I rosanero hanno le carte in regola per la A, speriamo che Stellone…”)

Stellone ha battuto il mio record d’imbattibilità di 11 gare in B confermandosi allenatore poliedrico e fantasioso, con uno schema tattico ad albero di Natale, un 4-3-2-1. Jaialo, Chochev e Haas con Falletti e Trajkovski sulla trequarti hanno creato una barriera elastica e dinamica che ha protetto la difesa per poi colpire in contropiede. Una decisione saggia e ben ponderata quella del tecnico, per gestire al meglio la forza fisica dei suoi giocatori impegnati in tre partite nello spazio di una settimana.

Cittadella? É una squadra costruita con giovani di buon livello che hanno un’ottima intensità di corsa, buona tecnica, agilità e rapidità di esecuzione. L’anno scorso è già riuscito a fermare i rosanero due volte. Per Stellone sarà forse la partita più difficile del suo campionato, ma anche quella che vale il titolo di campione d’inverno, per quanto non ritengo sarà determinante per il proseguo del campionato. Il valore assoluto dei rosanero è il migliore del torneo“.

(LE PAGELLE: PALERMO-ASCOLI 3-0. I Rosa travolgono lo spauracchio Ascoli al Barbera)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy