Andelkovic: “Vi dico la mia sul rischio fallimento. Baccaglini? Non si capiva più nulla”

Andelkovic: “Vi dico la mia sul rischio fallimento. Baccaglini? Non si capiva più nulla”

Le dichiarazioni del difensore centrale ex Palermo, oggi in forza al Venezia, in vista della sfida di sabato pomeriggio valevole per il torneo di Serie B tra i rosanero e i lagunari…

Parla Sinisa Andelkovic.

Il difensore centrale oggi in forza al Venezia, ma con un passato pluriennale in maglia rosanero, tornerà allo Stadio “Renzo Barbera” sabato pomeriggio nelle vesti di avversario, in occasione della sfida valevole per il campionato di Serie B tra la compagine siciliana allenata da mister Bruno Tedino e i lagunari di Pippo Inzaghi.

Intervistato dal Giornale di Sicilia, il calciatore sloveno si è espresso in merito al rischio fallimento del Palermo Calcio di proprietà del patron Maurizio Zamparini, e anche per ciò che concerne il periodo vissuto durante la trattativa per la cessione della società siciliana all’italo-americano Paul Baccaglini. Di seguito le sue brevi ma interessanti dichiarazioni.

Non so cosa stia accadendo. Da fuori, vedo e leggo quel che sanno tutti. Spero che non succeda nulla di grave, per i giocatori e per tutti. Breve era Baccaglini? Anche lì, non è che noi giocatori sapessimo cosa stesse succedendo. Eravamo concentrati sul campo, anche se non era facile…“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy