Albanese: “Dobbiamo essere grati a Foschi, solo la cessione salverà il Palermo. Mirri? Possiamo incontrarci per…”

Le dichiarazioni rilasciate dal presidente di Sicindustria, Alessandro Albanese, relativamente all’avvenire del Palermo Calcio e non solo

La parola ad Alessandro Albanese.

(Albanese-Mediagol: “Preziosi futuro patron? Ho la mia idea. Adesso conta solo una cosa…”)

Il presidente di Sicindustria, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha discusso delle sorti del Palermo Calcio tra debiti da saldare e cessione delle quote societarie all’orizzonte, soffermandosi inoltre sull’iniziativa relativa ai 3000 biglietti acquistati da alcune aziende durante la gara tra rosanero e Brescia.

Clicca qui per la prima parte dell’intervista: (Albanese sul crowdfunding di Mirri: “Al Palermo servono 40 milioni, non 2. Ho il terrore che non ci sia un compratore…”)

Di seguito un estratto delle dichiarazioni rilasciate dal noto imprenditore al quotidiano sportivo nazionale, anche per ciò che concerne il lavoro svolto nelle ultime settimane dal neo presidente del club siciliano, Rino Foschi, che è riuscito a strappare la società rosa dalle mani della nefasta proprietà inglese per salvarla dalla pesante penalizzazione in arrivo da parte della Covisoc, alla ricerca di soluzioni per garantirle un futuro stabile.

(Albanese-Mediagol: “Chi diceva di volere il Palermo avrebbe dovuto investire subito 2 milioni. Entro marzo nuovi acquirenti…”)

Possono esserci nuove iniziative, come i circa 3 mila biglietti acquistati da alcune aziende?
Non penso perché abbiamo visto la determinazione di Mirri e non vogliamo essere d’intralcio. Poi con Mirri, se vuole, possiamo incontrarci e parlare di iniziative. Nel caso dei biglietti voglio precisare che su 29 aziende che avevano partecipato, 10 sono iscritte ad altre associazioni di categoria“.

(Albanese-Mediagol: “Gesto Mirri spero possa attrarre investitori per il club rosa. Il contratto quadriennale…”)

Secondo lei che succederà entro il 16 marzo? Altra soluzione tampone o vendita definitiva?
Mi auguro che ci sia la vendita definitiva, solo questa può salvare il Palermo. Creditori, fornitori e procuratori sono dietro la porta“.

(Albanese-Mediagol: “Foschi-De Angeli e squadra hanno dimostrato una cosa. Damir sta rischiando, gli inglesi…”)

In questo periodo frenetico il grande protagonista è stato il presidente Foschi, da tifoso cosa sente di dirgli?
Ha dimostrato un attaccamento ai colori rosanero, per certi versi più forte rispetto ad altri palermitani, gli dobbiamo essere sempre grati“.

(Albanese-Mediagol: “Grazie alla famiglia Mirri, atto d’amore verso la città. C’era un piano alternativo…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy