LE PAGELLE: PERUGIA-PALERMO 1-2. Vince la squadra ma vincono soprattutto gli uomini

LE PAGELLE: PERUGIA-PALERMO 1-2. Vince la squadra ma vincono soprattutto gli uomini

Prova d’orgoglio per il Palermo di Stellone che vince in casa del Perugia e torna momentaneamente al primo posto. Migliori in campo Brignoli e Puscas, peggiore…
Clicca per leggere le pagelle di Mediagol

DIFESA

Di Fabrizio Anselmo
Il Palermo batte a domicilio il Perugia e torna momentaneamente al primo posto in attesa della sfida tra Brescia e Carpi. Non era facile oggi dopo tutto il clamore della settimana per le vicissitudini societarie, eppure i ragazzi di Stellone hanno dimostrato di essere professionisti esemplari portando a casa i tre punti con una prova d’orgoglio. Venerdì al Barbera contro il Brescia si dovrà dare continuità a questo risultato.

BRIGNOLI 9
Nel primo tempo salva il risultato con due parate difficili su conclusioni ravvicinate, nel secondo si prende la palma di migliore in campo parando il rigore di Sadiq e rendendosi protagonista di tante altre parate dall’altissimo coefficiente di difficoltà.

SALVI 6
Grave l’errore nel primo tempo quando passa il pallone a Verre nel tentativo di un passaggio maldestro, meno grave l’errore sul rigore poi parato poiché il tocco è involontario sebbene da sanzionare per regolamento. Tolti questi due episodi, l’ex Cittadella svolge il suo compito nonostante un ruolo che non gli appartiene del tutto.

BELLUSCI 7
Solita prestazione di quantità per il capitano ad honorem del Palermo che anche oggi sbaglia poco e niente.

SZYMINSKI 6,5
Soffre la rapidità di Sadiq ma riesce sempre a metterci una pezza.

RISPOLI 6,5
Alleggerito da compiti difensivi, arriva in avanti più lucido creando sempre pericoli. Non è un caso che l’assist del 2-0 sia proprio suo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lucka90 - 6 mesi fa

    Io aspettavo questa reazione e accolgo la richiesta dei giocatori di essere sostenuti in questo momento difficile per raggiungere l’obiettivo.
    Venerdì tornerò allo stadio dopo 3 mesi di assenza.
    Spero di non essere il solo!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy