VIDEO Coronavirus Veneto, Zaia presenta il test “fai-da-te”: “Ecco come si esegue”

Il governatore della regione durante la conferenza

Luca Zaia e la nuova sfida del Veneto.

La novità durante l’emergenza da Coronavirus la annuncia il governatore della regione: sperimentare un nuovo “rivoluzionario” tampone, eseguibile in autosomministrazione, chiamato per semplicità “fai-da-te”. E’ questo quanto riporta Luca Zaia, presidente del Veneto, che attraverso la propria pagina Facebook comunica che su questo test di autodiagnosi il Veneto avvia in tempi rapidissimi la sperimentazione per verificarne la effettiva validità scientifica; si lavorerà in parallelo tra più microbiologie del Veneto: Mestre, Vicenza, Padova, Santorso e Treviso. Il testing nella regione durerà circa un mese ed avverrà confrontando gli esiti di questo nuovo e sensibilissimo test con quelli dei tamponi molecolari “classici”. Prima della diffusione nelle farmacie, bisognerà attendere la validazione nazionale. Il costo alla produzione del nuovo kit si aggira sui 3 euro circa l’uno. Di seguito, la clip che mostra come utilizzare il test.

Coronavirus, dopo Pfizer anche Moderna annuncia il suo vaccino: “Efficace al 94,5%”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy