Venezia, Tacopina presenta Dionisi: “E’ appena arrivato e si è già preso la Serie B. Oggi inizia un nuovo capitolo”

Venezia, Tacopina presenta Dionisi: “E’ appena arrivato e si è già preso la Serie B. Oggi inizia un nuovo capitolo”

Le dichiarazioni rilasciate dal presidente del Venezia nel corso della conferenza stampa di presentazione del nuovo tecnico

Giornata di presentazione in casa Venezia.

Mercoledì l’ufficialità: Alessio Dionisi è il nuovo allenatore dei lagunari. Il tecnico originario di Abbadia San Salvatore, reduce dall’esperienza sulla panchina dell’Imolese con il quale ha raggiunto i playoff di Serie C, ha firmato un contratto che lo legherà al Venezia fino al 30 giugno 2021. E questa mattina è stato presentato alla stampa.

Intervenuto nel corso della conferenza stampa di presentazione, il presidente Joe Tacopina si è espresso anche in merito alla riammissione in serie cadetta dopo la sentenza da parte della Covisoc, che ha escluso il Palermo dal prossimo campionato di Serie B per l’assenza dei “criteri economico finanziari previsti per l’ottenimento della licenza nazionale ai fini dell’ammissione al campionato di serie B 2019/20”.

“Oggi si chiude un capitolo difficile per la nostra società e ricominciamo da Alessio, un giovane allenatore del cui potenziale sono convinto. E lo ha già dimostrato sul campo. Dionisi è stato descritto da tanti addetto ai lavori come uno dei tecnici emergenti migliori di tutto il panorama calcistico nazionale. Penso che avrà un grande presente è un grande futuro. Voglio dargli il benvenuto e sono molto contento di averlo fra di noi. Il suo profilo rispecchia tante delle caratteristiche che io e il direttore sportivo Lupo stavamo cercando. C’è una nuova freschezza e sono convinto che faremo una stagione bella e importante. Poi Dionisi è appena arrivato e in due giorni si è già preso la Serie B… diciamo che è un buon inizio”, sono state le sue parole.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy