Vecchio Palermo, Zamparini: “Non parteciperò ad alcuna asta, ho già le maglie di Pastore, Dybala e Cavani”

L’ex presidente rosanero ha confermato di non voler partecipare all’asta

zamparini

Maurizio Zamparini rinuncia ai propri cimeli.

Rauti: “Sono cresciuto tanto tatticamente, scegliere Palermo una fortuna. Gol? Mi manca”

Tra i lotti messi in vendita dalla curatela fallimentare, oltre chiaramente ad alcuni trofei del vecchio Palermo, vi sono anche oggetti personali dell’ormai ex patron rosanero. L’ex numero uno del club di Viale del Fante, nel corso dell’intervista concessa a ‘Il Giornale di Sicilia’, ha confermato che non parteciperà all’asta per l’acquisto di tali articoli.

Rauti: “Saremo la mina vagante dei playoff, devo lavorare su un aspetto. Modello? Non ho nessun dubbio”

“Quelli sono cimeli del Palermo e mi auguro che vadano gratis al nuovo Palermo, perché sono la storia del Palermo. La società avrà cambiato nome, ma la storia è quella. Non devono andare da altre parti, quella sarebbe la destinazione giusta. Se loro vogliono tenersele, che lo facciano pure, altrimenti pazienza, le buttino via. Le maglie di tutti i giocatori miei le ho già, quelle di Pastore, Dybala e Cavani le ho a casa, così come le fotografie. Ho il libro con tutte le foto dei ritiri, ricordi indelebili tra i più belli della mia vita”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy