Valente ci crede: “Ho scelto il Palermo per conquistare la B, ai play-off per vincere!”

L’esterno rosanero sta dimostrando di essere una pedina importante

palermo

Nicola Valente protagonista indiscusso del Palermo.

Palermo, l’obiettivo è blindare i play-off: 6 punti per la matematica certezza, ma se il Monopoli perde…

L’esterno rosanero nell’ultimo turno contro il Foggia ha realizzato la rete della vittoria, ma in generale ha dimostrato di dare il 110% in ogni gara e di poter dire la sua da qui al termine della stagione. L’ex calciatore della Carrarese, nel corso dell’intervista concessa a ‘Il Corriere dello Sport’, si è proiettato al futuro e confessato gli obiettivi personali e di squadra.

Palermo, l’ex Pergolizzi: “Sapevo che sarei stato di passaggio. Lucca e Silipo? Ricordo che mi fischiarono”

Ai playoff per vincere. Pronti a dare il massimo per salvare questa stagione. Sono venuto qui conquistare la B. Ho attraversato periodi di difficoltà, illusioni e sconforto senza mai mollare. Ho investito su me stesso e sempre creduto nelle possibilità di una carriera dignitosa. Ora mi sento nei migliori anni, posso fare grandi cose, spero ovviamente con il Palermo. Impatto con il Palermo? L’avevo visto solo in televisione e non pensavo potesse capitarmi. Mi veniva da ridere perché non c’ero abituato. Per me, l’obiettivo è quello di arrivare in alto, serie B e poi la A, se possibile. Non avessi queste ambizioni, dovrei smettere di giocare. Da queste ultime partite cerchiamo il massimo per proiettarci negli spareggi con più possibilità. Di sicuro non ci poniamo limiti”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy