Vaccino Covid-19, sorpasso della Russia a Pfizer: “Efficacia maggiore oltre il 90%”

La Russia avrebbe annunciato il sorpasso del proprio vaccino su Pfizer-Biontech

Coronavirus

Si registrano sostanziali novità sul fronte vaccino.

Il vaccino russo Sputnik V contro il COVID-19 è efficace nel 92% dei casi. Una notizia importante arrivata dopo l’annuncio di Pfizer-Biontech sull’efficacia del proprio vaccino contro il Coronavirus per oltre il 90%. Secondo le recenti dichiarazione del ministero della Salute russo, del centro di ricerca statale Gamaleya e del Fondo Russo di investimenti diretti, “i risultati mostrano che solo 20 dei 16.000 volontari che hanno ricevuto entrambe le dosi del vaccino o del placebo hanno contratto il Covid-19”.

Allo stato attuale, sono in corso 249 progetti di immunizzazione contro il Coronavirus. Solo in venti, hanno raggiunto la terza fase della sperimentazione: step che precede la commercializzazione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy