Tuttolomondo: “Mancata iscrizione notizia falsa. Il Palermo parteciperà al prossimo campionato”

Tuttolomondo: “Mancata iscrizione notizia falsa. Il Palermo parteciperà al prossimo campionato”

Il direttore finanziario di Arkus Network ha parlato ai cronisti presenti allo stadio Renzo Barbera

Momento di caos puro in casa Palermo.

rosanero al momento non risulterebbero iscritti al prossimo campionato di serie B, dal momento che la Lega B non avrebbe ricevuto in tempo la documentazione da parte del club di Viale del Fante. La dirigenza si sarebbe giustificata affermando di aver inviato tutto il necessario soltanto alle 23.59 a causa di un problema telematico, e bisognerà dunque attendere per avere chiarezza sul futuro del Palermo.

Il direttore finanziario di Arkus Network, Salvatore Tuttolomondo, ha spiegato la situazione in cui è coinvolto il club rosanero ai cronisti presenti negli uffici dello stadio Renzo Barbera. Queste le sue dichiarazioni: “Non so da quale fonti si sia diffusa una notizia, non corrispondente al vero, che il Palermo non si sia iscritto al prossimo campionato di Serie B. Non solo abbiamo pagato tutte le pendenze funzionali per ottenere l’iscrizione, il problema è nato per motivi a noi attribuibili per il rilascio della fideiussione assicurativa che più di 10 giorni fa abbia richiesto pagando il corrispettivo. Abbiamo ricevuto una prima comunicazione alle 21.10, con la Lega B già informata, indirizzata da intermediario assicurativo e a noi come Città di Palermo in copia in cui diceva che sarebbe stata rilasciata nelle prossime ore a causa di un problema della piattaforma tecnologica. Li abbiamo inseguiti e alle 23.59 hanno fatto un’ulteriore e-mail dove attestano alla Lega B che la fideiussione è in corso di rilascio e allegano anche il testo della fideiussione assicurativa. Nelle prossime ore, salvo errori, dunque arriverà la fideiussione e automaticamente la invierà alla Lega che non potrà eccepire qualcosa. Posso confermare che la città di Palermo è iscritta al prossimo campionato di Serie B 2019/20. La fideiussione è già stata attivata, arriverà il documento cartaceo che è già stato anticipato dalla compagnia alla Lega di Serie B. La Lega non ci ha detto nulla, al momento fino a prova contraria… Abbiamo richiesto la fideiussione già la scorsa settimana, se la compagnia assicuratrice ha confermato che c’è un ritardo dovuto a un problema telematico non è una responsabilità nostra. La garanzia fideiussoria regolarmente rilasciata e pienamente operante. Cartaceo entro mezzanotte? Non è esatto, si parla di deposito e per noi è stata depositata entro la scadere del termine“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy