Tottenham, Pochettino trattiene Eriksen: “E’ come il mio cane, mi fido di lui…”

Tottenham, Pochettino trattiene Eriksen: “E’ come il mio cane, mi fido di lui…”

Il tecnico degli Spurs ha parlato del centrocampista danese, cui permanenza è ancora incerta

Il particolare elogio di Mauricio Pochettino.

Christian Eriksen è senza alcun dubbio uno dei centrocampisti più completi dell’intero panorama calcistico europeo, e la sua classe non è passata inosservata agli occhi dei top club, che potrebbero tentare di aggiudicarsi il suo cartellino già nel corso dell’attuale finestra di mercato invernale: tra questi vi è sicuramente il Real Madrid, che sta iniziando a lavorare per trovare il sostituto ideale di Luka Modric, cui situazione è costantemente monitorata dall’Inter.
A parlare della possibile partenza del centrocampista danese è intervenuto il tecnico del Tottenham, che in conferenza stampa ha commentato la sua situazione contrattuale, approfittando dell’occasione per elogiare le sue qualità in un modo decisamente curioso: “Può darsi che Christian firmi tra una settimana o sei mesi, o che trovi soluzioni diverse con il club. È una persona speciale, devi lasciarlo libero, così come non puoi ingabbiarlo in campo: come con il mio cane al parco, io mi fido di lui. Ha bisogno di libertà nel campo, non puoi ingabbiarlo. Persona speciale e molto intelligente. Quando porto il mio cane al parco io mi fido, gli dico vai, mi fido di te“.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy