Torino-Sampdoria, quote dei bookmakers e probabili formazioni: le scelte di Longo e Ranieri

Torino-Sampdoria, quote dei bookmakers e probabili formazioni: le scelte di Longo e Ranieri

Fischio di inizio alle ore 18.00 allo Stadio “Olimpico Grande Torino”: ecco dove vedere Torino-Sampdoria

Tutto pronto per Torino-Sampdoria.

Quarta giornata del girone di ritorno del campionato di Serie A, con i granata al battesimo per il nuovo mister, Moreno Longo, che ospitano i blucerchiati: la gara, in programma alle ore 18.00 allo Stadio “Olimpico Grande Torino”, sarà trasmessa in tv su Sky e in streaming su Sky Go.

Momento difficile per il Torino, chiamato a non commettere un ennesimo passo falso. Le quote e i pronostici dei bookmakers, infatti, puntano sui padroni di casa, offrendo il segno 1 a 2.20, il segno X a 3.25 e infine il segno 2 a 3.50.

Il nuovo Torino non cambierà la base difensiva ma è possibile che Longo metta giù i suoi con un 3-4-3 puro. In difesa rientra Izzo dalla squalifica, al pari di Lukic in mediana. Rincon nei giorni scorsi è rimasto a riposo causa influenza ma ha recuperato bene ed è in pole per affiancare Lukic a centrocampo.

Claudio Ranieri, che deve valutare le condizioni di Jankto e Quagliarella – rientrati in gruppo nonostante l’allarmismo dei giorni scorsi -, si affida ad un 4-3-1-2, con il ritorno di Bereszynski in difesa, sulla fascia di destra, mentre Vieira si candida per un posto da titolare in mezzo ma c’è da battere la concorrenza di Ekdal. In avanti spazio anche a Gabbiadini.

Di seguito, le probabili formazioni.

TORINO (3-4-3): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Lyanco; De Silvestri, Lukic, Rincon, Ola Aina; Berenguer, Belotti, Verdi.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Tonelli, Murru; Thorsby, Vieira, Linetty; Ramirez; Quagliarella, Gabbiadini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy