Torino-Genoa, Nicola sicuro: “Salvezza possibile, ecco cosa chiedo ai miei. Perin-Radu? Già stabilite le mie gerarchie”

Torino-Genoa, Nicola sicuro: “Salvezza possibile, ecco cosa chiedo ai miei. Perin-Radu? Già stabilite le mie gerarchie”

Le parole del tecnico del Grifone, Davide Nicola, in vista della sfida di Coppa Italia contro il Torino

Il Genoa scalda i motori.

Giornata di vigilia per il Grifone che, dopo la vittoria ottenuta in campionato contro il Sassuolo, sfiderà il Torinonella sfida valida per ottavi di Coppa Italia. Intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-gara, il tecnico Davide Nicola, si è soffermato a parlare di alcuni temi caldi in casa Genoa: uno su tutti quello relativo al dualismo tra Andrei Radu e Mattia Perin.

“Io non faccio come tanti allenatori: sono due competizioni differenti. Io la mia gerarchia l’ho stabilita. Conoscevo Mattia Perin e mi sembra logico che un allenatore parta dalle certezze. Perin è un portiere importantissimo come Radu. Le competizioni sono diverse e Radu è un portiere importante”.

Chiosa finale sul turnover: “Non mi piace questo termine ma direi che è un casting. Giocherà qualcuno che ha fatto il match col Sassuolo ma ci sarà spazio anche per altri. Voglio vedere in tutti lo spirito che sto cercando nei giocatori per fare questa splendida avventura che sarà la ricerca della salvezza. Voglio la prestazione voglio il massimo per oggi e per il futuro”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy