Teramo, Tedino si presenta: “Mi piacciono le sfide, sono entusiasta e non vedo l’ora di cominciare”

Teramo, Tedino si presenta: “Mi piacciono le sfide, sono entusiasta e non vedo l’ora di cominciare”

Il nuovo allenatore degli Aprutini, Bruno Tedino, si è presentato alla stampa: “Siamo ambiziosi, ma dobbiamo nel contempo usare la giusta cautela”

Giornata di presentazione alla stampa (quella di ieri) per Bruno Tedino, nuovo tecnico del Teramo.

(Teramo, il nuovo tecnico è Bruno Tedino: l’ex Palermo riparte dalla Serie C)

Il neo allenatore degli Aprutini ha esposto le proprie sensazioni nell’iniziare una nuova avventura nel campionato di Serie C, spiegando i propri progetti tecnici da portare avanti con il club biancorosso. Di seguito uno stralcio delle dichiarazioni rilasciate dal coach ex Palermo, riportate dal sito ufficiale della società abruzzese:

La nostra sintonia, quella del mio staff e della società, deve essere contagiosa per la città. Se sono venuto qui, in punta di piedi, è perché mi piacciono le sfide, sono entusiasta e non vedo l’ora di cominciare. Se dobbiamo costruire una bella casa, abbiamo bisogno di fondamenta solide e dell’unione tra tutte le componenti, con una critica leale e costruttiva. Per portare questa città ad essere conosciuta sotto l’aspetto calcistico, c’è bisogno di lavoro quotidiano maniacale e questo non s’inventa. Siamo ambiziosi, ma dobbiamo nel contempo usare la giusta cautela“.

(Palermo, nuovi scenari per i giovani rosanero: Lecce su Lo Faso, Tedino vuole con sé diversi Primavera…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy