GIUDICE SPORTIVO

Serie C, Giudice Sportivo: un turno a Zito della Paganese, salta il match col Palermo

Serie C, Giudice Sportivo: un turno a Zito della Paganese, salta il match col Palermo

Archiviata la 14ª giornata de campionato di Serie C, sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo di Lega Pro, in merito all'ultimo turno disputatosi lo scorso weekend

Mediagol (sc) ⚽️

Archiviata la 14ª giornata de campionato di Serie C, sono state rese note le decisioni del Giudice Sportivo di Lega Pro, in merito all'ultimo turno disputatosi lo scorso weekend. Di seguito uno stralcio della nota ufficiale.

CALCIATORI ESPULSI

SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE

CERRETTI CRISTIAN (IMOLESE) 1. per avere tenuto, al 32°minuto circa del secondo tempo, una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo una chiara occasione da rete;

2. per avere pronunciato un’espressione blasfema mentre si allontanava dal terreno di gioco a seguito dell'espulsione.

Misura della sanzione: una giornata in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta; una giornata in applicazione dell’art. 37 C.G.S. (r. proc. fed.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LIGI ALESSANDRO (TRIESTINA) per aver tenuto, al 31°minuto circa del secondo tempo, una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo una chiara occasione da rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta.

PIEROZZI NICCOLÒ (PRO PATRIA) per aver tenuto, al 22°minuto circa del primo tempo, una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo una chiara occasione da rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta.

ALBERTAZZI MIRKO (PICERNO) per aver tenuto, al 45°minuto del secondo tempo, una condotta gravemente antisportiva commettendo un fallo su un avversario e impedendo una chiara occasione da rete. Misura della sanzione in applicazione degli artt. 13, comma 2, e 39 C.G.S., valutate le modalità complessive della condotta.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE

BONTA’ FRANCESCO (CAMPOBASSO)

FIORINI MATTIA (FIORENZUOLA)

SABOTIC MINEL (PISTOIESE)

CRISTINI ANDREA (PRO VERCELLI)

GALEOTAFIORE GIOACCHINO (SEREGNO)

CALCIATORI NON ESPULSI

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA

LAMBRUGHI ALESSANDRO (PERGOLETTESE) per aver pronunciato un’espressione blasfema al 39°minuto del primo tempo. Sanzione in applicazione dell’art. 37 C.G.S. (r. proc. fed.).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (V INFR)

SALTARELLI MIRKO (ALBINOLEFFE)

SAPORETTI LORENZO (PRO PATRIA)

CURCIO ALESSIO (FOGGIA)

ESPECHE MARCOS ANDRES (PONTEDERA)

MEMUSHAJ LEDIAN (PESCARA)

FRIGERIO MARCO ROMANO (LUCCHESE)

ZITO ANTONIO (PAGANESE)

ARINI MARIANO (PERGOLETTESE)

GIGLI NICOLO’ (POTENZA)

ZAMPA ENTRICO (POTENZA)

MAZZARANI FEDERICO (PRO SESTO)

BENASSAI FRANCESCO (TARANTO)

RICCARDI DAVIDE (TARANTO)

VIERO FEDERICO (TERAMO)

MANZI CLAUDIO (TURRIS)

tutte le notizie di