Serie C, Ghirelli: “Fiducia in Mirri, ecco cosa spero. Difficoltà dei rosa? Non sono sorpreso, ho un consiglio per i tifosi”

Le parole del presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, sulle ultime vicissitudini in casa rosanero

palermo

Parola a Francesco Ghirelli.

Dalla realizzazione del centro sportivo, alla stagione dei rosanero, alla messa in vendita del club: sono tanti i temi affrontati dal presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, tornato a parlare delle ultimi vicissitudini in casa Palermo durante l’intervista concessa ai microfoni di “Siamo aquile” – in onda su “TRM”.

“Ho talmente tanta fiducia in Mirri che so perfettamente che lui potrebbe vendere solo a qualcuno davvero migliore di lui. Non siamo di fronte ad un presidente che scherza. Mi fido del progetto e mi auguro che rimanga in società”.

Inevitabile la parentesi relativa ai primi sei mesi in Serie C dei rosanero: “Difficoltà in campionato? Non sono sorpreso, il campionato è comunque lungo, ma al sud c’è un problema: La pressione è davvero tanta, se perdi una partita sei già contestato, questo non va bene. Bisogna anche tenere conto che siamo in un campionato anomalo. Il Covid ha segnato dal punto di vista psicologico e i danni sono elevatissimi. Quando si è ripreso a giocare in C non ci si è più fermati fino all’inizio della nuova stagione: come si farà quest’anno con il caldo che incomberà? Consiglio di avere molta ponderanza ai tifosi, perché questo campionato può riservare sorprese. Bisogna rendersi conto che questo campionato è complicato, nessuno sa che cosa potrà succedere. Il pubblico rosanero poi è un valore aggiunto; dovesse essere sugli spalti per i play off potrebbe davvero succedere qualcosa di importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy