Serie B, giallo iscrizione Trapani: Padova pronto al ripescaggio? La perquisizione della Finanza in casa Foggia…

Serie B, giallo iscrizione Trapani: Padova pronto al ripescaggio? La perquisizione della Finanza in casa Foggia…

Forti timori su una presunta documentazione incompleta presentata dal club siciliano alla Lega B, Padova pronto a ottenere il ripescaggio. La Guardia di Finanza, intanto, procede con le perquisizioni presso lo stadio Zaccheria

Uomini della Guardia di Finanza hanno effettuato perquisizioni presso lo stadio Zaccheria, per reati connessi alla gestione del Foggia

Così l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport introduce il tema relativo al caso Foggia. La vicenda in questione ruoterebbe attorno all’inchiesta avviata all’inizio del 2018 a carico del patron Fedele Sannella, indagato per riciclaggio. Tali perquisizioni avrebbero interessato i due patron Franco e Fedele Sannella, ed alcune società a loro riconducibili come la Satel Srl e la Sannella Holding 2, ossia la società che controlla il club rossonero.

(Foggia, dietrofront di alcuni imprenditori: niente Serie C, il club non si iscrive)

I dirigenti della società pugliese hanno preso la decisione, lo scorso 24 giugno, di non iscrivere la squadra al prossimo campionato di Serie C, non procedendo al pagamento degli stipendi dei propri tesserati. A luglio il Foggia sarà dunque costretto a ripartire con una nuova proprietà dai Dilettanti:

È la terza volta che gli uffici del Foggia vengono perquisiti nell’ultimo anno e mezzo. La prima risale al 24 gennaio 2018 su ordine della Dda di Milano, che chiese e ottenne dal Gip di Milano l’arresto di Fedele Sannella, poi scarcerato, con l’accusa di riciclaggio“.

(Foggia, il sindaco Landella: “Estremamente dispiaciuto, gli sforzi non sono stati sufficienti”)

Scoppia il giallo iscrizione anche in casa Trapani. Allo stato attuale delle cose, infatti, vi sarebbero dei forti timori per quanto riguarda una presunta documentazione incompleta presentata dal club siciliano alla Lega B. Sempre secondo quanto riferito dal noto quotidiano sportivo nazionale, mancherebbe un timbro sul documento fideiussorio:

aspetto che potrebbe compromettere la validità dell’iscrizione in B. E in queste ore il Padova ha deciso di procedere al completamento di tutta la documentazione—compresi gli 800mila euro necessari di fideiussione — per ottenere il ripescaggio in Serie B“.

(Trapani, depositata la documentazione per l’iscrizione al campionato di Serie B: il comunicato)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. LaCosa - 3 mesi fa

    ormai il pallone è solo un optional. si gioca colle carte. un timbro non messo e si fa un altro campionato. ma a voi questo “calcio” piace? a me fa vomitare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy