Serie A, Spezia-Sassuolo 1-4: Galabinov per il pari momentaneo, poi arriva il poker dei neroverdi di De Zerbi

Termina 4-1 in favore del Sassuolo il lunch match contro lo Spezia

Arriva la prima vittoria per il Sassuolo di De Zerbi.

Dopo il pareggio con il risultato finale di 1-1 nella prima giornata contro il Cagliari, il Sassuolo ottiene i primi tre punti in campionato nel lunch match di domenica all’esordio in Serie A dello Spezia. La squadra del tecnico ex Palermo è tornata a far divertire i propri tifosi mettendo a segno ben quattro gol contro il club ligure neopromosso nel massimo campionato italiano.

VIDEO Juventus, Morata: “Ormai la Serie A è il miglior campionato del mondo”

Apre le danze nel match delle 12.30 il neroverde Djuricic al minuto 12 della sfida, dopo una bellissima azione personale. Al 20′ riapre il match Andrey Galabinov che mette a segno il primo gol dello Spezia in Serie A con un gran colpo di testa su assist di Matteo Ricci. Il primo tempo termina sul risultato di parità. Durante la ripresa, però, le qualità della squadra guidata da mister De Zerbi escono allo scoperto e al minuto 64 arriva il gol del 2-1 per i neroverdi con un penalty realizzato da Domenico Berardi. Appena due minuti entra nella lista dei marcatori anche Defrel che sigla il gol del 3-1. A chiudere la partita ci pensa Ciccio Caputo al 76′, con il gol del definitivo 4-1 in favore del Sassuolo.

VIDEO Inter-Fiorentina, Conte: “A centrocampo abbiamo tanta qualità, ma serve anche un’altra cosa”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy